Sostituto del coriandolo: cosa puoi usare invece?

Probabilmente hai già queste sostituzioni nella tua cucina.

Corey Williams

Aggiornato il 15 maggio 2020

No coriandolo? Nessun problema. Ecco cosa devi sapere sull’erba (e cosa puoi usare invece):

Cos’è il coriandolo?

– Dani Daniar / EyeEm / Getty Images
Dani Daniar / EyeEm / Getty Images

Dani Daniar / EyeEm / Getty Images

Il coriandolo è un’erba annuale . L’intera pianta è commestibile, ma le sue foglie fresche e semi essiccati (usati come spezie) sono le parti più utilizzate in cucina.

Dal Messico alla Cina, il coriandolo si trova nelle cucine tradizionali di tutto il mondo .

Coriandolo contro Cilantro

– Halfdark / Getty Images
Halfdark / Getty Images

Halfdark / Getty Images

Coriandolo e coriandolo provengono dalla stessa pianta. Le parole sono spesso usate in modo intercambiabile, ma non significano sempre la stessa cosa.

Nella maggior parte del mondo, “coriandolo” si riferisce alle foglie e ai semi.

Nord L’America è una storia diversa: poiché “cilantro” è il nome spagnolo delle foglie di coriandolo, e molte persone negli Stati Uniti sono state introdotte all’erba attraverso la cucina messicana, “coriandolo” si riferisce alle foglie e “coriandolo” si riferisce ai semi.

Che sapore ha il coriandolo?

Per la maggior parte delle persone, le foglie di coriandolo (coriandolo) hanno un sapore inoffensivo, al limone e leggermente aspro. Altri percepiscono il sapore come sgradevole e simile al sapone.

Puoi attribuire questa differenza al gene OR6A2, che influenza il modo in cui percepisci i composti organici presenti nel coriandolo.

Coriandolo i semi essiccati, tuttavia, hanno lo stesso sapore per la maggior parte delle persone: tostati, caldi e terrosi.

Per saperne di più: Perché il coriandolo ha il sapore del sapone?

Sostituti del coriandolo

– Fonte immagine / Getty Images
Image Source / Getty Images

Image Source / Getty Images

Il modo in cui effettui la sostituzione dipende dal fatto che tu stia cercando di sostituire le foglie o i semi in una ricetta.

Foglie di coriandolo (coriandolo) Sostituto

Forse hai finito il coriandolo, o forse non riesci a sopportarne il gusto ( accidenti, genetica). In ogni caso, puoi sostituire efficacemente una di queste erbe:

  • Prezzemolo: questa è la soluzione migliore quando il coriandolo non è un’opzione. Non solo si assomigliano, hanno profili di sapore simili e sono entrambi utilizzati per esaltare la luminosità di altri ingredienti. Per un abbinamento ancora più intimo, aggiungi una spruzzata di succo di limone al prezzemolo.
  • Basilico: sebbene il basilico e il coriandolo siano abbastanza diversi, spesso possono essere usati uno al posto dell’altro poiché entrambi aggiungono una brillantezza unica e scattante ai piatti. Dovresti essere consapevole, tuttavia, che sostituire il basilico con il coriandolo produrrà un risultato molto diverso (ma probabilmente ancora delizioso).

Sostituto di coriandolo essiccato o macinato

Se la tua ricetta richiede coriandolo essiccato o macinato, nel frattempo, probabilmente puoi sostituire:

  • Cumino: se stai cercando un sapore terroso, nocciolato e pepato (e probabilmente lo è se stai cercando un sostituto dei semi di coriandolo), puoi invece prendere i semi di cumino.
  • Cumino: il cumino è un’altra buona opzione. Non è così vicino a una partita come il cumino, ma ha una simile terrosità. Il cumino è un po ‘più pungente, quindi usa circa ¾ di un cucchiaino per ogni cucchiaino di coriandolo richiesto nella tua ricetta.

Tutti gli argomenti in How To

Non perdere le nostre ricette più votate

Ottieni il meglio di MyRecipes nella tua casella di posta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *