Robert Mugabe: L’ex presidente dello Zimbabwe è un eroe o un cattivo?


Eventuali critici sono stati liquidati come “traditori e vendono -outs “- un ritorno alla guerriglia, quando tali etichette potrebbero essere una condanna a morte.

Copyright dell’immagine Getty Images
La didascalia dell’immagine Robert Mugabe (L), vista qui nel 1960, è stata fortemente influenzata dagli ideali panafricani

Ha sempre incolpato i problemi economici dello Zimbabwe su un complotto dai paesi occidentali, guidati dal Regno Unito, per cacciarlo a causa del sequestro di fattorie di proprietà dei bianchi.

I suoi critici lo incolpavano fermamente, dicendo che non aveva alcuna comprensione di come funzionasse un’economia moderna.

Si è sempre concentrato sulla questione di come dividere la torta nazionale, piuttosto che su come farla crescere.

Copyright immagine AFP
Didascalia immagine I manifestanti nel 2016 bruciano valuta senza valore in segno di sfida all’introduzione di nuove obbligazioni

Mugabe una volta disse notoriamente che un paese non potrebbe mai andare in bancarotta, con l’economia in più rapida contrazione del mondo e un’inflazione annua del 231 milioni per cento a luglio Nel 2008 sembrava che fosse determinato a mettere alla prova la sua teoria fino al limite.

Il professor Tony Hawkins dell’Università dello Zimbabwe una volta osservò che con l’ex leader dello Zimbabwe: “Ogni volta che l’economia si mette di mezzo la politica, la politica vince ogni volta “.

Nel 2000, di fronte a una forte opposizione per la prima volta, ha distrutto quella che era una delle economie più diversificate dell’Africa nel tentativo di mantenere il controllo politico.

fattorie di proprietà bianca che erano la spina dorsale dell’economia e spaventavano i donatori, ma in termini puramente politici, Mugabe ha superato in astuzia i suoi nemici – è rimasto al potere per altri 17 anni.

Ad ogni costo

E le tattiche usate da lui e dai suoi sostenitori provenivano direttamente dalla guerriglia.

Dopo aver subito la prima sconfitta elettorale della sua carriera, in un referendum del 2000, Mugabe ha scatenato la sua milizia personale – i sedicenti veterani di guerra, sostenuti dalle forze di sicurezza – che hanno usato la violenza e l’omicidio come strategia elettorale.

Copyright immagine AFP
Didascalia immagine Mr Mugabe afferma di lottare per i diritti dei neri dello Zimbabwe

Otto anni dopo, un modello simile è stato seguito dopo che Mugabe ha perso il primo turno delle elezioni presidenziali a favore del suo rivale di lunga data Morgan Tsvangirai.

Quando necessario. , tutte le leve dello stato – le forze di sicurezza, il servizio civile, i media di proprietà statale – che sono per lo più controllate da Zanu-PF, sono state utilizzate al servizio del partito al governo.

L’uomo che ha combattuto per un uomo, un voto ha introdotto l’obbligo per i potenziali elettori di dimostrare la propria residenza con bollette, cosa che difficilmente avrebbero avuto i giovani elettori disoccupati dell’opposizione.

In effetti, i segni del suo atteggiamento nei confronti dell’opposizione erano lì dall’inizio degli anni ’80, quando membri della Quinta Brigata dell’esercito addestrata dalla Corea del Nord furono inviati nel Matabeleland, sede del suo allora rivale, Joshua Nkomo .

Migliaia di civili furono uccisi prima che il signor Nkomo accettasse di condividere il potere con il signor Mugabe, un precursore di ciò che accadde con il signor Tsvangirai.

Personaggio dei cartoni animati

Uno dei risultati indiscussi dei 33 anni al potere dell’ex insegnante è stata l’espansione dell’istruzione. Lo Zimbabwe ha ancora uno dei più alti tassi di alfabetizzazione in Africa, con l’89% della popolazione.

Il politico ora deceduto lo scienziato Masipula Sithole una volta disse che espandendo l’istruzione, il presidente “si stava scavando la fossa”.

Copyright immagine AFP
Immagine didascalia Il signor Mugabe non ha avuto paura di usare la violenza per rimanere al potere

I giovani beneficiari hanno potuto analizzare il problema dello Zimbabwe lembi per se stessi e la maggior parte ha accusato la corruzione del governo e la cattiva gestione per la mancanza di posti di lavoro e l’aumento dei prezzi.

Ha spesso affermato di combattere per i poveri delle campagne, ma gran parte della terra che ha confiscato è finita nelle mani dei suoi amici.

L’arcivescovo Desmond Tutu una volta disse che il presidente di lunga data dello Zimbabwe era diventato un personaggio dei cartoni animati dell’archetipo del dittatore africano.

Durante la campagna presidenziale del 2002, iniziò a indossare camicie dai colori vivaci decorato con la sua faccia – uno stile copiato da molti dei governanti autoritari dell’Africa.

Per i 20 anni precedenti, questo uomo conservatore è stato visto in pubblico solo con un abito rigido e una cravatta o un completo da safari.

Copyright immagine AFP
Didascalia immagine Robert Mugabe ha festeggiato il suo 93 ° compleanno all’inizio di quest’anno

Si professa un fedele cattolico e i fedeli della cattedrale cattolica di Harare sono stati occasionalmente sommersi dalle guardie di sicurezza quando si è presentato per la messa domenicale.

Tuttavia, signor Mugabe Le convinzioni non gli hanno impedito di avere due figli da Grace, allora la sua segretaria, mentre la sua popolare prima moglie ghanese, Sally, stava morendo di cancro.

Ma è stata la sua seconda moglie Grace, 40 anni più giovane di lui, che alla fine ha dimostrato la sua rovina.

Anche se il signor Mugabe è sopravvissuto a molte previsioni sulla sua morte, la tensione crescente degli ultimi anni ha avuto il suo tributo e la sua presentazione un tempo impeccabile hanno cominciato a sembrare piuttosto logoro, a volte.

Nel 2011, un cablogramma diplomatico statunitense diffuso da Wikileaks suggerì che soffrisse di cancro alla prostata.

Copyright immagine AFP
Didascalia immagine La moglie Grace ha detto che il signor Mugabe si è svegliato alle 05:00 per il suo esercizio

Ma ha certamente condotto uno stile di vita sano.

Grace una volta ha detto che si è svegliato alle 05:00 per i suoi esercizi quotidiani, incluso lo yoga. Non beveva né alcolici né caffè ed era in gran parte vegetariano.

Il signor Mugabe aveva 73 anni quando diede alla luce il loro terzo figlio, Chatunga.

Se non altro, il signor Mugabe è sempre stato un uomo estremamente orgoglioso.

Diceva spesso che si sarebbe dimesso solo quando la sua “rivoluzione” fosse stata completata.

Si riferiva alla ridistribuzione della terra di proprietà dei bianchi, ma voleva anche scegliere a mano il suo successore, che ovviamente sarebbe dovuto provenire dai ranghi di Zanu-PF.

Didymus Mutasa, un tempo uno dei più stretti collaboratori del signor Mugabe, ma che da allora ha litigato con lui, una volta disse alla BBC che nella cultura dello Zimbabwe i re venivano sostituiti solo quando muoiono “e Mugabe è il nostro re “.

Ma anche i suoi più stretti alleati non erano pronti per la trasformazione dello Zimbabwe in una monarchia, con il potere mantenuto da una sola famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *