Qual è la differenza tra la crescita dei profitti e dei profitti?

la linea superiore e quella inferiore sono due delle linee più importanti del conto economico di un’azienda. Gli investitori e gli analisti prestano loro particolare attenzione per rilevare eventuali segnali di cambiamento da trimestre a trimestre e anno dopo anno.

La riga superiore si riferisce ai ricavi o alle vendite lorde di un’azienda. Pertanto, quando un’azienda registra una “crescita del fatturato”, sta registrando un aumento delle vendite o dei ricavi lordi.

La linea di fondo è il reddito netto di un’azienda, o la cifra “più bassa” sul conto economico di un’azienda.

Più specificamente, la linea di fondo è il reddito di una società dopo che tutte le spese sono state detratte dai ricavi. Tali spese includono interessi passivi pagati su prestiti, costi generali e amministrativi e imposte sul reddito. I profitti di un’azienda possono anche essere indicati come guadagni netti o profitti netti.

Esempio: Apple Inc.

Apple Inc. (AAPL) ha pubblicato un numero di ricavi di linea di $ 228,57 miliardi alla fine del loro anno fiscale il 30 settembre 2017. Il numero di ricavi della società ha rappresentato un tasso di crescita del fatturato del 6,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Apple ha registrato nello stesso periodo un numero di 48,35 miliardi di dollari, che ha rappresentato un aumento del 5,8% rispetto al 2016.

Una società come Apple potrebbe registrare una crescita del fatturato grazie al lancio di un nuovo prodotto come il nuovo iPhone, un nuovo servizio o una nuova campagna pubblicitaria che ha portato a un aumento delle vendite che ha aumentato le entrate del 6,7% anno su anno. La crescita dei profitti potrebbe essere dovuta all’aumento dei ricavi, ma anche al controllo delle spese.

Analisi dei profitti e dei profitti

La direzione può mettere in atto strategie per aumentare i profitti. Per i principianti, gli aumenti delle entrate o la riga superiore dovrebbero filtrare e aumentare la riga inferiore. Ciò può essere ottenuto aumentando la produzione, riducendo i rendimenti delle vendite attraverso il miglioramento del prodotto, espandendo le linee di prodotti o aumentando i prezzi. Anche altri redditi come redditi da investimenti, redditi da interessi, canoni di locazione o di co-locazione riscossi e la vendita di proprietà o attrezzature aumentano i profitti.

Un’azienda può aumentare i propri profitti riducendo le spese. I prodotti di un’azienda potrebbero essere prodotti utilizzando diversi input o metodi più efficienti. Ridurre i salari e i benefici, operare in strutture meno costose, utilizzare i benefici fiscali e limitare il costo del capitale sono modi per aumentare i profitti. Ad esempio , in una situazione in cui una società ha trovato un nuovo fornitore di materie prime che si traducesse in un risparmio sui costi di milioni di dollari, darebbe una spinta ai profitti dell’azienda. Al contrario, se la linea di fondo di una società mostra un calo da un periodo all’altro, è un’indicazione che l’azienda ha subito un calo delle entrate o un aumento delle spese.

Da un dal punto di vista contabile, la linea di fondo di una società non viene riportata da un periodo all’altro nel conto economico. Le registrazioni contabili vengono eseguite per chiudere tutti i conti temporanei, inclusi tutti i conti entrate e uscite. Alla chiusura di questi conti, il saldo netto o la linea di fondo viene trasferita agli utili non distribuiti.

La cifra di linea di fondo o il reddito netto può essere speso in diversi modi da un’azienda ” dirigenti di s. La linea di fondo può essere utilizzata per emettere pagamenti agli azionisti sotto forma di dividendi come incentivo a mantenere la proprietà. In alternativa, la linea di fondo può essere utilizzata per riacquistare azioni e ritirare azioni. O forse una società può mantenere tutti i guadagni riportati sulla linea di fondo da utilizzare nello sviluppo del prodotto, l’espansione della sede o altri mezzi per migliorare l’azienda.

Conclusioni

Sia le cifre in cima che quelle in fondo sono utili in determinano la forza finanziaria di un’azienda, ma non sono intercambiabili. La linea di fondo descrive quanto sia efficiente un’azienda con le sue spese e la gestione dei suoi costi operativi. La linea superiore, d’altra parte, indica solo quanto sia efficace un’azienda nel generare vendite e entrate e non prende in prendere in considerazione le efficienze operative che potrebbero avere un impatto drammatico sui profitti.

Tuttavia, questo non vuol dire che un’azienda non possa sperimentare contemporaneamente una crescita sia dei profitti che dei profitti. Ciò può essere ottenuto se un’azienda guadagna più entrate (riga superiore) e riduce i costi operativi (riga inferiore).

Le aziende più redditizie in genere aumentano sia i profitti che i profitti. Tuttavia, le aziende più affermate potrebbero avere vendite o ricavi stabili per un particolare periodo di riferimento, ma sono comunque in grado di aumentare i loro profitti attraverso la riduzione delle spese. Le misure di riduzione dei costi sono comuni durante i periodi di attività economica fiacca o recessioni.Conoscere i fattori che influenzano sia i profitti che i profitti può aiutare gli investitori a determinare se la direzione di un’azienda sta aumentando le vendite, i ricavi e la gestione delle spese in modo efficiente.

Per ulteriori informazioni, vedere Comprendere il Conto economico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *