Qual è il peso giusto per la mia altezza?

  • Testo più grande Testo grande Testo normale taglia

Una delle domande più comuni che gli adolescenti, sia maschi che femmine, pongono è qual è il peso appropriato per la loro altezza. Sembra una domanda semplice. Ma per gli adolescenti, la risposta non è sempre semplice.

È normale che due persone della stessa altezza ed età non pesino lo stesso. Primo, non tutti attraversano la pubertà nello stesso momento: alcuni bambini iniziano a svilupparsi all’età di 8 anni, mentre altri potrebbero non svilupparsi fino a 14. Secondo, i corpi delle persone sono diversi. Alcuni sono più muscolosi o hanno sagome diverse.

È impossibile indicare un punto su una scala come il numero “giusto”, ma è possibile determinare se sei a un peso sano per la tua altezza e età. Questo è il motivo per cui i medici usano l’indice di massa corporea.

Serve più di una scala

Tra le persone in sovrappeso, per la loro altezza, possono esserci differenze molto grandi nella composizione corporea ( quantità di muscoli, grasso e ossa). È possibile che un atleta abbia un BMI elevato per la quantità di muscoli che ha e non sia in sovrappeso. Ma una persona che non è in forma, con lo stesso peso e altezza, può essere considerata obesa perché ha molto grasso corporeo.

Le persone crescono e si sviluppano in modo diverso

Non tutti cresce e si sviluppa alla stessa velocità, ma la maggior parte delle persone attraversa un periodo di crescita più rapida durante l’adolescenza. Durante la pubertà, il corpo inizia a produrre ormoni che innescano cambiamenti fisici come una crescita muscolare più rapida (specialmente nei ragazzi) e lo stretching. Poiché il numero di muscoli, grasso e ossa cambia durante questo periodo, alcune persone potrebbero aumentare di peso più rapidamente.

Adattarsi al nuovo corpo può essere strano. Ma tutto quel nuovo peso può essere perfettamente adeguato; fintanto che il rapporto tra grasso, muscoli e ossa è corretto.

Calcolo del grasso utilizzando l’indice di massa corporea

Poiché il peso è più complicato durante la nostra adolescenza, i medici non si affidano esclusivamente a peso per determinare se il peso di una persona rientra in un intervallo appropriato. Piuttosto, usano l’indice di massa corporea o BMI. L’IMC è una formula utilizzata dai medici per calcolare la quantità di grasso di una persona in base al peso e all’altezza.

La formula dell’IMC utilizza l’altezza e il peso per calcolare l’IMC. Questa cifra viene quindi trasferita a un grafico BMI, che aiuta a determinare se una persona è sottopeso, sana, sovrappeso o obesa.

I grafici di crescita hanno linee che indicano i percentili. Come le percentuali, i percentili vanno da 0 a 100. Le otto linee sui grafici di crescita dell’IMC mostrano il 5 °, 10 °, 25 °, 50 °, 75 °, 85 °, 90 ° e 95 ° percentile. La linea del 50 ° percentile è l’IMC medio degli adolescenti che sono stati misurati per creare il grafico.

Quando il tuo indice di massa corporea viene trasferito al tavolo, il medico può vedere dove ti trovi rispetto ad altre persone della stessa età e sesso. In base al numero su questo grafico, il medico deciderà se il tuo indice di massa corporea indica che sei sottopeso, sano, sovrappeso o obeso.

Il grafico ha un ampio spettro per ciò che è considerato normale: chiunque tra il 5 ° e l’85 ° percentile ha un peso sano. Se qualcuno è pari o superiore all’85 ° percentile (ma inferiore al 95 °), i medici considerano quella persona in sovrappeso. Se il risultato della misurazione dell’IMC è superiore alla linea del 95 ° percentile, quella persona è nello spettro obeso.

Alcuni adolescenti, in particolare quelli che stanno attraversando la pubertà, possono arrivare in ritardo, possono sentirsi molto magri. La buona notizia è che, nel tempo, la tua crescita, lo sviluppo e l’aumento di peso raggiungeranno quasi sempre il resto.

Cosa ci dice il BMI?

calcola tu stesso il tuo BMI, ma chiedi al tuo medico, infermiere scolastico o altro operatore sanitario di aiutarti a capire cosa significa.

Il tuo medico può utilizzare i risultati dell’IMC degli anni precedenti per determinare se potresti essere a rischio di sovrappeso. Rilevare precocemente questo rischio può essere utile perché ti consente di apportare modifiche alla tua dieta e al livello di esercizio per aiutare a prevenire un problema di peso.

L’IMC può essere un buon indicatore del grasso corporeo di una persona, ma non sempre racconta l’intera storia. Una persona può avere un BMI elevato a causa di una grande struttura ossea o di molti muscoli (come un bodybuilder o un atleta) e non a causa dell’eccesso di grasso. Allo stesso modo, una persona con una piccola struttura ossea può avere un normale BMI ma avere ancora una grande quantità di grasso corporeo. Questi sono altri buoni motivi per discutere il tuo indice di massa corporea con il tuo medico.

Come posso essere sicuro di non essere in sovrappeso o sottopeso?

Se pensi di essere ingrassato molto o sei troppo magro, un medico può aiutarti a decidere se questo è normale per te o se hai davvero un problema di peso. Il tuo medico ha misurato il tuo peso e altezza e ha segnato il tuo indice di massa corporea nel tempo. Il tuo medico saprà dirti se stai crescendo normalmente.

Se il tuo medico è preoccupato per la tua altezza, il tuo peso o il tuo IMC, potrebbe farti domande sulla tua salute, sulla tua attività fisica, e le tue abitudini alimentari. Il tuo medico potrebbe anche farti domande sulla tua storia familiare per vedere se hai ereditato tratti che potrebbero renderti più alto, più basso o farti sviluppare più tardi di altri della tua età. Il tuo medico può raccogliere tutte queste informazioni per decidere se potresti avere un problema di peso o di crescita.

Se il tuo medico pensa che tu sia in sovrappeso, lui o lei può indirizzarti a un dietologo o un medico specializzato in controllo del peso. Questi esperti possono offrirti consigli su dieta ed esercizio fisico in base alle tue esigenze individuali. Un piano che un medico o un dietologo ha progettato appositamente per te funzionerà molto meglio delle diete alla moda.

Cosa dovresti fare se temi di essere troppo magro? La maggior parte degli adolescenti che pesano meno degli altri della loro età stanno bene. Potresti attraversare la pubertà a un ritmo diverso rispetto ai tuoi coetanei e il tuo corpo potrebbe crescere o cambiare a un ritmo diverso. La maggior parte degli adolescenti sottopeso a un certo punto riacquisterà peso e l’aumento di peso è raro.

In alcuni casi, gli adolescenti potrebbero essere sottopeso a causa di un problema di salute che richiede cure. Rivolgiti al medico se nota uno qualsiasi di questi sintomi:

  • Ti senti stanco o ti senti molto male.
  • Hai avuto tosse, mal di stomaco, diarrea o altri problemi per più di una o due settimane.

Alcune persone sono sottopeso a causa di disturbi alimentari, come l’anoressia o la bulimia, e hanno bisogno di aiuto per superarli.

Avere geni in Mente

I tratti ereditari giocano un ruolo nella forma e nel peso del corpo di una persona. Persone di razze, gruppi etnici e nazionalità diverse hanno spesso una diversa distribuzione del grasso (questo significa che accumulano grasso in diverse parti del corpo) o una diversa composizione corporea (il numero di ossa e muscoli rispetto al grasso).

Ma i geni non determinano il tuo destino. Indipendentemente dai geni che hai ereditato, puoi avere un corpo sano e mantenere il tuo peso a un livello giusto per te se mangi bene e rimani attivo.

I membri della tua famiglia condividono molto di più dei semplici geni . Possono anche essere ereditate abitudini alimentari malsane. Le abitudini alimentari e di esercizio delle persone nella stessa famiglia possono avere un effetto ancora maggiore dei geni sul rischio di una persona di essere in sovrappeso.

Se la tua famiglia fa molti spuntini o pasti ricchi di grassi o non riceve abbastanza esercizio fisico, potresti tendere a fare lo stesso. La buona notizia è che puoi cambiare queste abitudini in meglio. Anche semplici cambiamenti, come camminare di più o salire le scale, possono giovare alla salute di una persona.

I cambiamenti fisici che il tuo corpo subisce durante la pubertà possono essere difficili da affrontare. Ma soprattutto in questo momento, non è un certo numero su una scala che è importante. L’importante è mantenere il corpo sano, dentro e fuori.

Revisionato da: Mary L. Gavin, MD
Data della revisione: maggio 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *