Piante per zone umide – Parte prima: alberi e arbusti

Ci sono molte piante a cui piace stare la pozzanghera occasionale. In effetti, ci prosperano. Il suolo umido non è un problema, è un’opportunità! Sweetshrub (nella foto sopra), Joe Pye Weed, Virginia Bluebells, Winterberry Holly e altri si sono evoluti per prosperare nelle aree in cui l’acqua si raccoglie.

Dai un’occhiata al nostro elenco di piante autoctone adatte per le zone umide Piante native per le aree umide pubblicato sul nostro sito Web e fermati oggi per effettuare la tua selezione.

In questa parte uno di Piante per siti umidi, metteremo in evidenza alcune delle specie di alberi / arbusti che tollerano l’umidità. Continueremo ad aggiungere all’elenco man mano che il tempo lo consente, ci sono MOLTE piante che si sono evolute per adattarsi ai terreni umidi!

La seconda parte presenterà piante perenni per i siti umidi.

Platanus occidentalis (Platano americano)

Sicomoro americano con corteccia bianca (Platanus occidentalis) con frutti appuntiti in inverno contro il cielo blu

I giovani alberi si trapiantano facilmente e crescono rapidamente. Preferiscono il pieno sole in un sito umido e tollerano i cervi e l’inquinamento. Amiamo così tanto Sycamore, gli abbiamo dedicato un post sul blog!

Chamaecyparis thyoides (Atlantic White Cedar)

Questo snello sempreverde può raggiungere i 50 piedi, ma la sua larghezza relativamente stretta lo rende utile in alcuni punti stretti. (È stretto per gli “standard nativi” e non per gli standard “Skyrocket Juniper”.) Mentre il pino bianco può raggiungere una larghezza fino a 40 ′, il cedro bianco è relativamente stretto tra 10 e 20 piedi. Tollera i siti umidi, le inondazioni a breve termine e il sale, preferisce il pieno sole ed è evitato aneddoticamente dai cervi, sebbene alcune fonti segnalino la navigazione.

Il cedro bianco è generalmente un componente delle zone umide e come tale supporta una ricca diversità di uccelli e animali. Puoi aspettarti che un cedro bianco fornisca cibo e riparo agli uccelli anche se non si trova in una zona umida.

Clethra alnifolia (Summersweet)

“20110823_UBCBG_ClethraAlnifolia_Cutler_P” (CC BY 2.0) di wlcutler

Questo arbusto succhiatore fiorisce a metà estate e fornisce una meravigliosa fragranza dolce al giardino di mezza estate. è una buona alternativa alla Buddleia invasiva (Butterfly Bush). I fiori hanno una forma simile. Tuttavia, non fioriscono per tutta la stagione. Il che è un bene! È la lunga stagione di fioritura e set di semi che rende Butterfly Bush prolifico invasivo. Questo è un arbusto che puoi ringraziare per un periodo di fioritura limitato. Basta aumentarlo con altri arbusti da fiore e piante perenni per la fioritura di tutta la stagione nel tuo giardino.

Clethra ama un sito umido, può crescere in argilla , ed è presumibilmente resistente ai cervi. Tollera il terreno medio del giardino se non diventa caldo e secco. Posiziona Clethra dove prenderà il sole fino all’ombra e. Aspirerà e formerà una colonia profumata alta circa 8 piedi e larga 6 piedi, facilmente potata o modellata se necessario. È uno degli ultimi arbusti a spuntare in primavera, quindi non farti prendere dal panico fino all’inizio di giugno se non vedi il verde sulla tua cletra. I fiori attirano impollinatori di tutti i tipi, comprese farfalle e colibrì.

Abbiamo un raccolto di questi che viene coltivato da seme per una maggiore diversità genetica.

Asimina triloba (PawPaw)

SÌ! È originario degli Stati Uniti nord-orientali, resistente alla zona 5. Il suo habitat principale sono i fondali, dove spesso forma boschetti. La frutta ha il sapore, dicono alcuni, di una banana matura. Questo albero si è evoluto prima di molti degli insetti più complessi ed è impollinato da coleotteri e mosche. Per l’allegagione, avrai bisogno di due piante geneticamente diverse (non due ventose della stessa pianta). Molte persone scelgono di impollinare manualmente le loro zampe, a causa della bassa popolazione di coleotteri e mosche. Ci sono molte informazioni disponibili su Internet se scegli di farlo.

Le nostre zampe sono coltivate come semi, quindi per definizione sono geneticamente diverse. Questo albero ha fiori e frutti insoliti e merita un posto nel tuo paesaggio se hai un sito umido o bagnato. Le grandi foglie e il frutto stesso hanno un tocco tropicale, quindi puoi deliziare i tuoi visitatori con questo albero insolito.

I PawPaws sono l’unica pianta ospite per la Zebra Swallowtail Butterfly.

Taxodium distichum (Cipresso calvo)

Questo albero è una conifera decidua. Sembra che dovrebbe essere sempreverde, ma ogni autunno i suoi aghi diventano gialli fiammeggianti e cadono a terra. Può crescere in acqua stagnante. In effetti, si è adattato alla mancanza di ossigeno nei terreni umidi inviando le sue radici come “ginocchia”. Un tempo si pensava che le “ginocchia” apparissero fuori terra per consentire all’albero di accedere all’ossigeno. Ciò non è stato ancora dimostrato e rimane un mistero botanico il motivo per cui queste ginocchia compaiono.Sono così insoliti che puoi acquistare online le ginocchia di cipresso calvo per le decorazioni! Può crescere fino a 50 o 70 piedi, con una larghezza da 20 a 30 piedi. Considera di utilizzarlo in un’area in cui desideri ombreggiare o schermare in estate, ma la luce del sole filtra in inverno.

Acer rubrum (acero rosso)

I fiori rossi che danno il nome a Red Maple. “Acer rubrum” (CC BY 2.0) di Danny S. 1993

Facile da trapiantare. Terreno acido. Fogliame autunnale rosso scarlatto. Fiori rossi in primavera. Piantare al sole fino al sole parziale. L’albero raggiungerà 40 a 60 piedi, che crescono da uno a due piedi all’anno.

L’acero rosso è una pianta ospite per molte specie di falene e insetti. Picchio muratore, Finch viola, Becco della sera e altri uccelli canori mangiano i semi e le gemme, mentre Il succhiasangue dal ventre giallo trapana dei buchi nella corteccia per nutrirsi di linfa. Gli insetti supportati dall’acero rosso mantengono in vita molti uccelli canori mangiatori di insetti. Il gufo, il picchio pileato, l’anatra selvatica, il lampeggiatore settentrionale e la rondine usano cavità negli alberi più vecchi per la nidificazione siti.

Baccharis halimifolia (Groundsel Bush)

“Baccharis halimifolia plant female NC3” (CC BY 2.0) di Macleay Grass Man
Primo piano dei divertenti e soffici “fiori” di Baccharis. “Groundselbush” (CC BY 2.0) di treegrow

Questo arbusto ha foglie grigie smorzate e teste di semi piumate su piante femminili che gli conferiscono un bel carattere. L’arbusto arrotondato e multistemmed tollera terreno povero e sale. Pianta in sole pieno o parziale. Questo arbusto fornisce copertura per piccoli uccelli e insetti e nettare per api, farfalle, falene e insetti. Gli uccelli apprezzano il seme. Il nostro raccolto è seme coltivato, per la diversità genetica.

Betula allegheniensis (Betulla gialla)

Questo bell’albero a crescita rapida raggiungerà infine circa 50 piedi di altezza. È una delle poche betulle che tollera l’ombra. La sua corteccia scura contiene un debole profumo di wintergreen. il colore giallo autunnale è bello contro i cieli limpidi, blu e frizzanti dell’autunno. In inverno la corteccia è ornamentale. Preferisce un terreno fresco e umido ed è facile da coltivare. La forma della betulla gialla è distintamente piramidale, in particolare se si lascia il rami inferiori si possono rimuovere gli arti inferiori e creare una nicchia per le piante perenni all’ombra sotto i suoi rami.

Bruchi di diverse specie di farfalle e falene si nutrono di betulla gialla. Sapsucker dal ventre giallo perfora e si nutre della sua linfa. I semi, gli amenti e le gemme vengono mangiati da Ruffed Grouse, Common Redpoll, Black-Capped Chickadee, Purple Finch, White-Winged Crossbill, Slate-Colored Junco e altri. Alcuni pipistrelli possono utilizzare alberi per appollaiarsi estivi, colonie di maternità e ibernazione.

Calycanthus floridus (Sweetshrub)

I fiori di questo arbusto non mancano mai di affascinare. Sembrano essere di natura quasi in legno. Possono avere un profumo dolce, anche se questo varia notevolmente da arbusto ad arbusto. L’arbusto denso e multi-stelo con foglie verde scuro fa un grande accento, pianta di confine o schermo. Il terreno umido e l’argilla non lo ostacolano. Crescendo all’ombra o al sole, sarà un po ‘più aperto all’ombra e un po’ più corto in pieno sole. Cresce da 6 a 8 piedi di altezza, da 4 a 5 piedi di larghezza. È molto adattabile ai tipi di terreno e può essere piantato in quasi tutte le quantità di luce solare. Il nostro raccolto di Calycanthus viene coltivato da seme per la massima diversità genetica.

Corylus americana (nocciola americana)

“Nocciola americana ( Hazelnut) “(CC BY 2.0) di Cranbrook Institute of Science
” 2422 Hazelnuts “(CC BY-SA 2.0) di rockerBOO

Questo arbusto succhiatore, noto anche come American Filbert, ama il sole per separare il sole. I suoi steli densi formano rapidamente un supporto arrotondato alto 10 piedi. È adattabile a diversi livelli di pH nel terreno e ben si adatta alle aree naturalizzate. Due sono necessari per il miglior set di dadi. Queste noci sono ricche di proteine e di sapore e possono essere utilizzate in qualsiasi ricetta che richieda nocciole o nocciole.

Molti insetti si nutrono di foglie, noci e altre parti della nocciola americana. Questi insetti, a loro volta, supportano molti uccelli che si nutrono di insetti. Alcuni studi hanno documentato che gli uccellini mangiano oltre 700 insetti al giorno, tutti consegnati dall’uccello genitore. Quindi avere piante che sostengono gli insetti nel paesaggio è importante per le popolazioni di uccelli.

I bruchi di Duskywing Skipper di Juvenal a volte si nutrono delle foglie. Le noci vengono mangiate da uccelli come il tacchino selvatico, il picchio rosso e la ghiandaia azzurra. I fitti rami della nocciola americana creano un’eccellente copertura per la fauna selvatica e l’habitat ideale per la nidificazione di molti uccelli canori.

Ilex verticillata (Winterberry Holly)

Questo arbusto può tollerare acqua stagnante occasionale e terreno argilloso. È un arbusto a stelo multiplo che può raggiungere 8-10 piedi e preferisce il sole al sole parziale.

Gli agrifogli invernali sono un meraviglioso arbusto per il giardino d’inverno.Questi arbusti decidui perdono le foglie e tengono orgogliosamente le loro bacche su rami spogli, un’offerta agli uccelli canori invernali. A seconda del tempo e dell’abbondanza di altre fonti di cibo, gli uccelli possono raccogliere le bacche entro dicembre o lasciarle fino a febbraio. La selezione “Winter Red” raggiunge circa 6 ′ e “Red Sprite” rimane circa 3 ′. C’è qualche dubbio sul fatto che le bacche di “Red Sprite” possano essere mangiate dagli uccelli. “Winter Red” deve essere impollinato da “Southern Gentleman” e “Red Sprite” deve essere impollinato da “Jim Dandy”.

Portiamo le cultivar denominate di winterberry holly per coloro che sono alla ricerca di prevedibilità. Abbiamo anche sempre piante coltivate da seme per chi cerca la diversità genetica.

Liriodendron tulipfera (Tulip Tree)

Il tulipano o pioppo è un grande albero deciduo, originario del Nord America orientale, ma può essere trovato anche in Giappone. È chiamato e noto per i suoi fiori a forma di coppa, a tulipano che sbocciano a maggio. I fiori sono gialli con una fascia arancione alla base di ogni petalo.

Se vuoi un albero da ombra a crescita rapida, è l’albero dei tulipani. Ha bisogno di un ampio spazio, poiché può diventare molto alto. Il tronco può raggiungere i 4′-6 ′ di diametro. I suoi fiori sono vistosi e tollera cervi, terreno argilloso, terreno umido e noce nera. Non cresce in un terreno costantemente umido, ma può tollerare periodi di umidità e inondazioni.

Il nettare e il polline dei fiori attirano mosche, scarafaggi, api mellifere, bombi e altre api dalla lingua lunga. Il colibrì gola rubino visita i fiori per il nettare. Anche la falena della seta Promethea si nutre dell’albero dei tulipani, così come la falena della bellezza dell’albero dei tulipani e la coda di rondine della tigre. I semi dell’albero dei tulipani vengono mangiati da Cardinal, Goldfinch, Carolina Chickadee e Purple Finch. I succhiasangue dal ventre giallo cercano la linfa dalla corteccia di questo albero. Una volta che il Sapsucker ha praticato i fori nella corteccia, il Colibrì Gola Rubino sorseggia la linfa dagli stessi fori! La linfa gocciolante e appiccicosa può raccogliere insetti, trattenendoli in modo che altri uccelli possano mangiarli.

Quercus palustris (Quercia spinata)

Striscia di capelli a bande rosse e quercia spinata

Umido o terreno bagnato, tollera occasionalmente acqua stagnante poco profonda e più secco suolo una volta stabilito. Fortemente piramidale da giovane, aperto e diffuso con l’età. Crescita rapida fino a 100 ‘. Cresce 12’-15 ‘in un periodo da 5 a 7 anni. Autunno color ruggine, bronzo o rosso. Uno dei più affidabili per tutti i colori e un meraviglioso aspetto simmetrico in inverno. La cascata degli arti inferiori verso il basso creava una forma aggraziata.

Come tutte le querce, molte larve di farfalle e falene si nutrono di Pin Oak. Supporta molti insetti che a loro volta supportano molti uccelli. Le ghiande nutrono anche uccelli e piccoli mammiferi. Il Pin Oak, quando è situato vicino a specchi d’acqua, fornisce l’habitat di nidificazione per aironi, garzette e altri uccelli delle zone umide che nidificano in colonie sugli alberi.

Betula nigra (River Birch)

Pettirosso appollaiato sul fiume Birch. L’attraente corteccia scrostata è una delle caratteristiche di River Birch.

Ovviamente qualsiasi elenco di alberi che tollera i siti umidi non sarebbe completo senza River Birch! Tollera l’acqua stagnante, l’argilla e persino la siccità una volta stabilita. La sua corteccia scrostata aggiunge interesse a un paesaggio invernale e le sue foglie svolazzanti nella brezza estiva possono farti sentire più fresco anche quando fa caldo. È un albero a crescita rapida che raggiunge i 50 piedi o più in un tempo relativamente breve. Sono più bauli che si aggiungono al suo fascino. Pianta in pieno sole a parte il sole. Non preoccuparti se perde alcune foglie a metà estate. Non è più felice con il caldo estivo rispetto al resto di noi.

Molti insetti usano il fiume Birch per cibo e alloggio. I semi di betulla del fiume sono più grandi di molti altri semi di betulla. Il lucherino di pino, il becco incrociato dalle ali bianche, il fringuello viola e il cinciarella dal cappuccio nero sono alcuni degli uccelli che dipendono da questi semi per il nutrimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *