Perché lo zafferano fa bene

Nessuna spezia è più speciale dello zafferano. Il suo profumo è ammaliante, il suo inconfondibile sapore terroso ma aristocratico e sottile. Si mescola dolce e salato senza sforzo e conferisce una sorprendente tonalità dorata a ogni piatto che abbellisce. Alcuni fili di zafferano trasformeranno una lunga lista di piatti, aggiungendo un fattore x a tutto, dai risotti e budini al latte a ricchi curry e stufati di pesce.

Evita il tipo in polvere: è soggetto a frodi e adulterazione e generalmente delude. Ottieni il massimo dai tuoi stimmi di zafferano (ciocche) riscaldandoli molto delicatamente per alcuni secondi, battendoli leggermente e poi infondendoli in un liquido per un minuto o due per aiutare a rilasciare il loro glorioso colore e aroma.

Perché lo zafferano fa bene?
È stato a lungo utilizzato nella medicina tradizionale in tutto il mondo e studi scientifici moderni suggeriscono che lo zafferano potrebbe hanno anche un ruolo da svolgere nella lotta contro le malattie. La ricerca suggerisce che i composti carotenoidi responsabili del colore sorprendente dello zafferano (safranale, crocetina, crocina) potrebbero svolgere un ruolo nell’inibire la crescita dei tumori. I costituenti attivi dello zafferano potrebbero aiutare ad alleviare problemi gastrici, malattie cardiache, resistenza all’insulina, depressione, sindrome premestruale, insonnia e ansia. Il consumo di zafferano sembra anche aiutare la vista ritardando la degenerazione della retina che si verifica con l’età.

Dove comprare e cosa pagare
Lo zafferano è notoriamente costoso, ma solo un pizzico di buono zafferano lo farà Ravviva un piatto, non romperà la banca. Lo zafferano economico è un cattivo affare. Prezzo indicativo: £ 4‑ £ 4,50 per 0,5 g. Steenbergs vende zafferano iraniano Fairtrade (£ 4 per 0,5 g)

Joanna Blythman è l’autrice di What To Eat (Fourth Estate, £ 9,99). Per ordinare una copia per £ 7,99 con p & p gratuito nel Regno Unito, visita guardianbookshop.co.uk

Uva spina in crema pasticcera al miele e zafferano

Questa deliziosa ricetta faceva parte del repertorio dei budini quando lavoravo al Carved Angel. Da allora è diventata una delle mie preferite nel mio menu. Funziona bene con molti frutti, quindi è una ricetta per tutto l’anno. Alcuni frutti, come l’uva spina, dovranno essere cotti un po ‘prima, ma altri come il ribes possono entrare direttamente. Bilancia lo zucchero di conseguenza.

Per 4 persone 200 g di uva spina, condita e con la coda
40 g di zucchero semolato
4 tuorli d’uovo
400 ml di panna liquida
2½ cucchiaini di miele
¼ di cucchiaino di zafferano in fili

1 Preriscaldare il forno a 160C / 325F / gas mark 3. Mettere l’uva spina in una ciotola, aggiungere lo zucchero e 2 cucchiai di acqua e mescolare, in modo che lo zucchero ricopra la frutta. Dividete le uva spina in quattro stampini e mettetele in una teglia. Coprite con un foglio e mettete in forno per circa 7-10 minuti finché la frutta non si sarà appena ammorbidita. Abbassa il forno a 140 ° C / 275 ° F / gas mark 1.

2 Nel frattempo, sbatti i tuorli, la panna, il miele e lo zafferano. Posizionare la ciotola su una pentola di acqua bollente, assicurandosi che la base della ciotola non sia a contatto con l’acqua. Mescolare delicatamente per circa 10 minuti, finché il composto non ricopre il dorso di un cucchiaio.

3 Filtrare la crema pasticcera sulle uva spina. Riempire la teglia con acqua tiepida fino a circa metà degli stampini. Infornare per circa 45 minuti a un’ora fino a quando non si è solidificata.

4 Lasciar raffreddare per alcuni minuti prima di rimuovere gli stampini dalla teglia e metterli su una griglia per raffreddare.

Rosie Sykes è la capo chef di Fitzbillies (fitzbillies.com) e co- autore di The Kitchen Revolution (Ebury Press, £ 25). Per ordinare una copia a £ 19,99 con p & p gratuito nel Regno Unito, visita guardianbookshop.co.uk

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi via e-mail
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su Pinterest
  • Condividi su WhatsApp
  • Condividi su Messenger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *