L’AT & T Pebble Beach Pro-Am 2021 si giocherà senza il tradizionale formato pro-am

Il torneo continuerà a massimizzare l’impatto di beneficenza locale con il supporto dello sponsor del titolo AT & T

14 gennaio 2021
Uno sguardo alla settima buca par-3 durante l’AT & T Pebble Beach Pro-Am 2020. (Sean M. Haffey / Getty Images)

PONTE VEDRA BEACH, Florida – The PGA TOUR, in collaborazione con AT & T, la Monterey Peninsula Foundation e la Pebble Beach Company, hanno annunciato oggi che il & T Pebble Beach Pro-Am 2021 si giocherà senza il tradizionale professionista di più giorni formato -am a causa delle circostanze COVID-19 locali nella penisola di Monterey. La parte professionale, con 156 giocatori, si giocherà come da programma, dall’8 al 14 febbraio 2021, e si terrà su due soli campi: Pebble Beach Golf Links e Spyglass Hill Golf Course.

“Siamo incredibilmente grato per l’impegno del nostro title sponsor AT & T, partner aziendali, PGA TOUR, Pebble Beach Company, Monterey Peninsula Country Club e comunità di volontari “, ha affermato Steve John, Direttore del torneo e Amministratore delegato della Monterey Peninsula Foundation. “Anche se ci mancherà davvero guardare gli attori, i musicisti, gli atleti e altri partecipanti amatoriali che rendono questo evento così speciale, siamo lieti di continuare con la competizione professionale, consentendo alla Fondazione di supportare le organizzazioni non profit a Monterey, San Contee di Benito e Santa Cruz. Le nostre donazioni di beneficenza saranno rivolte a bisogni di base come l’insicurezza alimentare, le disuguaglianze educative e le disuguaglianze di salute causate dalla pandemia. “

The AT & T Pebble Beach Pro-Am , che celebrerà il suo 75 ° anniversario nel 2021, aveva precedentemente annunciato che gli spettatori non saranno sul posto all’evento di quest’anno. Grazie al sostegno incrollabile di AT & T, il secondo sponsor principale più longevo del PGA TOUR, il torneo continuerà a massimizzare i contributi di beneficenza nella zona. Dal 1947, l’AT & T Pebble Beach Pro-Am ha generato più di 176 milioni di dollari per enti di beneficenza nelle contee di Monterey, San Benito e Santa Cruz.

“Mentre l’AT & T Pebble Beach Pro-Am potrebbe avere un aspetto diverso, AT & T è orgoglioso di continuare la nostra eredità di sostegno alla Monterey Peninsula Foundation e si impegna a garantire un impatto positivo sugli enti di beneficenza locali che beneficiano dei proventi del torneo ogni anno “, ha affermato Lori Lee, CEO di AT & T Latin America e Global Marketing Officer.” È un peccato che non ospiteremo la parte amatoriale del torneo, ma la sicurezza dei fan, dei giocatori e dei volontari è la nostra massima priorità. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto ai tifosi e ai giocatori dilettanti il prossimo anno. “

Inoltre, mercoledì mattina si terrà un pro-am per sostenere donazioni di beneficenza locali. Il programma “Every Shot Counts” offrirà ai partecipanti l’opportunità di contribuire a promuovere la creazione di sovvenzioni mirando a quattro iniziative chiave. Proprio come ogni colpo conta, ogni dollaro versato sarà investito dalla Monterey Peninsula Foundation in aree critiche causate dalla pandemia. Negli ultimi cinque mesi, il PGA TOUR ha ospitato con successo i professionisti del mercoledì, parte integrante della settimana del torneo. Con un numero limitato di partecipanti dilettanti, il pro-am viene condotto in conformità con un piano completo per la salute e la sicurezza, incluso il test COVID-19.

Dopo il taglio standard a 65 e i legami, il terzo e ultimo i round si giocheranno su Pebble Beach Golf Links. Da quando il torneo si è trasferito nella penisola di Monterey nel 1947, l’azione finale si è svolta sulle iconiche buche di Pebble Beach Golf Links. Il torneo prevede di tornare al tradizionale formato pro-am – condotto su tre corsi – nel 2022.

“Questa è stata una decisione molto difficile, ma quella giusta data la recente ondata di casi di COVID-19, “Ha affermato Bill Perocchi, amministratore delegato di Pebble Beach Company.” Dall’inizio della pandemia, abbiamo messo al primo posto la salute e la sicurezza dei nostri ospiti, dipendenti e comunità. Sappiamo che questo creerà sfide per molte associazioni di beneficenza locali quest’anno, ma siamo fiduciosi che l’incredibile donazione associata a questo evento continuerà anche in futuro. Apprezziamo il supporto della contea di Monterey e dello Stato della California nell’aiutare a garantire un torneo professionale sicuro e di successo, nonché dei nostri partner di AT & T, del PGA TOUR e del Fondazione della penisola di Monterey.”

L’AT & T Pebble Beach Pro-Am 2021, vinto da Nick Taylor nel 2020, sarà trasmesso da CBS, Golf Channel, PGA TOUR LIVE, DIRECTV “PGA TOUR Experience” e PGA TOUR Radio. I fan possono anche seguire i canali dei social media del torneo su Facebook, Instagram e Twitter.

“The AT & T La formazione di celebrità di Pebble Beach Pro-Am in competizione con i migliori giocatori del PGA TOUR con la penisola di Monterey come sfondo è stato un perfetto connubio di sport e intrattenimento dal 1947 “, ha dichiarato Tyler Dennis, Vicepresidente esecutivo e Presidente, PGA TOUR . “Il PGA TOUR ei nostri partner hanno affermato che la salute e la sicurezza per tutti coloro che sono coinvolti nei nostri eventi e nelle comunità in cui giochiamo sono la nostra priorità numero 1, e per questo motivo – insieme a AT & T, la Monterey Peninsula Foundation e la Pebble Beach Company – riteniamo fortemente che questa decisione, anche se difficile, sia stata la chiamata giusta da fare dato l’ambiente attuale. Ringraziamo il nostro sponsor principale AT & T per il loro sostegno a questo evento reinventato e per l’impatto positivo che continuerà nella regione attraverso le iniziative di beneficenza della Monterey Peninsula Foundation. “

Per ulteriori informazioni sul torneo, visitare www.attpbgolf.com. Per ulteriori informazioni sulla Monterey Peninsula Foundation e sulle opportunità di donazione, visitare www.montereypeninsulafoundation.org.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *