Insalata di pasta al tonno

22238 condivisioni
  • 79
  • 22065
  • 94

L’insalata di pasta di tonno è pranzo al sacco perfetto o pasto in qualsiasi momento. Con pasta tenera, condimento cremoso e tonno sano, questa insalata è gustosa, abbondante e decisamente preferita dalla famiglia.

Ecco un’altra fantastica insalata condivisibile perfetta per le feste estive. Si adatta perfettamente ad altri piatti preferiti dal pubblico, come la mia insalata di maccheroni classica migliore in assoluto e l’insalata di mais di strada messicana.

Se stai cercando una ricetta facile da portare al tuo prossimo barbecue in giardino, picnic o potluck, non guardare oltre la mia insalata di pasta di tonno super facile, deliziosa e saporita!

Il tonno ha benefici per il cuore

  • Acidi grassi Omega-3, che aiutano a ridurre il colesterolo.
  • Potassio, che aiuta ad abbassare la pressione sanguigna.
  • Antiossidanti per la costruzione del sistema immunitario, che aiuta a combattere le malattie.
  • Proteine e nutrienti, pur essendo a basso contenuto di grassi.

Il tonno non è solo gustoso, ma in realtà fa bene!

Se non sei ancora pronto per saltare sul carro del tonno, questa insalata di pasta al tonno è l’antipasto giusto per farti entrare nel campo del tonno.

Cosa c’è nell’insalata di pasta al tonno?

  • Pasta piccola, come conchiglie o maccheroni
  • Tonno confezionato – anche fresco funzionerà se ne hai un po ‘.
  • Sedano a cubetti, per croccante
  • Sottaceto, croccante e piccante
  • Cipolla rossa a cubetti

Condimento per insalata di tonno

  • Maionese, per il condimento più cremoso. Puoi sostituire il semplice yogurt greco con metà o tutta la maionese con un condimento più leggero.
  • Senape: solo un po ‘per il piccante.
  • Succo di limone: più sapore e si abbina molto bene con il pesce.
  • Aglio in polvere – solo un po ‘.
  • Aneto fresco – puoi usare essiccato se vuoi, ma il fresco aggiunge davvero un sacco di sapore.
  • Sale e pepe – a piacere

Come preparare l’insalata di pasta al tonno

  1. Cuoci la pasta. Per preparare questa semplice insalata di pasta, inizia facendo bollire dell’acqua salata e cuocendo la pasta. Una bella pasta piccola è la cosa migliore; Ho scelto i gusci perché mi ricordavano l’oceano (ah!) Ma Rotini, Farfalle o anche maccheroni sono ottime alternative.
  2. Sciacquare e raffreddare. Una volta che la pasta si sarà raffreddata, sciacquatela con acqua fredda. Le insalate di pasta fredda sono l’unica volta che consiglio di sciacquare la pasta! Questo interrompe il processo di cottura e raffredda rapidamente la pasta in modo da poter montare la tua insalata di pasta senza molto tempo di attesa. Non preoccuparti se si attacca, quando aggiungi la medicazione si separerà perfettamente.
  3. Prepara la medicazione. È abbastanza semplice, con una base di maionese, un po ‘di senape, succo di limone, aneto, aglio, sale e pepe. Mettilo da parte perché condire l’insalata di pasta al tonno è l’ultima cosa che farai.
  4. Assembla l’insalata di pasta. Mi piace usare il Tonno Albacore (aff) sott’acqua perché ha meno grassi e preferisco il gusto. Scolare l’acqua dalla lattina e mettere il tonno in una ciotola capiente, spezzandolo con una forchetta. Mescolare insieme al condimento, quindi aggiungere la pasta, la cipolla a dadini, il sedano e il condimento sottaceto. Puoi anche usare sottaceti normali (a dadini), piselli o persino uova sode.
  5. Guarnisci e servi. Una volta amalgamati questi ingredienti, incorporare il condimento fino a quando la pasta non sarà ben ricoperta. Guarnisci con prezzemolo fresco tritato, scorza di limone o pepe nero appena spezzato.

Questa insalata di pasta al tonno fa molto, quindi è ottima per sfamare una folla. Mi piace come pranzo – mi durerà diversi giorni in frigo – oppure servirà a cena tutta la nostra famiglia, e avrò ancora il pranzo pronto per il giorno successivo.

Posso preparare questa insalata in anticipo?

Se vuoi preparare questa ricetta con più di un paio d’ore di anticipo, ti consiglio di preparare l’insalata separare dal condimento e aggiungere il condimento appena prima di servire. Altrimenti la pasta assorbirà il condimento e non otterrai quella consistenza cremosa che desideri veramente.

Se devi prepararla tutto in anticipo, potresti dover aggiungere altra maionese quando lo sei pronto da servire. L’insalata si conserverà per alcuni giorni in frigorifero, ben coperta.

Cosa fare con gli avanzi

La tua insalata di pasta fredda di tonno si conserverà bene in frigorifero per 3-4 giorni purché sia correttamente conservato in un contenitore ermetico. Puoi aggiungere un po ‘di maionese per inumidirlo se diventa un po’ asciutto poiché la pasta assorbirà parte del condimento. Tuttavia, consiglio di mangiare questa insalata entro 24 ore per il massimo del sapore e della freschezza.

Per altre deliziose insalate di pasta, dai un’occhiata a:

  • Tacchino, mirtillo rosso e Insalata di pasta alle noci
  • Insalata di pasta di pollo e bufala
  • Insalata di pasta di verdure facile

Ed ecco altre deliziose ricette di tonno e salmone da provare:

  • Involtini di lattuga con insalata di tonno con limone, aneto & Maionese al pepe nero
  • Salmone al forno con burro all’aglio e miele
  • La migliore ricetta della casseruola di tonno

Insalata di pasta di tonno

Kristin

La mia insalata di pasta di tonno è il pranzo al sacco perfetto o un pasto in qualsiasi momento. Con pasta tenera, condimento cremoso e tonno sano, è il pasto perfetto per ogni momento.
4.5 da 4 voti

Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo totale 25 minuti

Corso cena, pranzo, contorno
Cucina americana

Porzioni 8 porzioni

Calorie 498 kcal

Ingredienti 1x2x3x

  • 16 once di pasta cruda come conchiglie o farfalle
  • 17 once di tonno bianco in scatola confezionato in acqua, sgocciolato ** ( vedi note)
  • 1 tazza di maionese
  • 1 cucchiaino di senape gialla
  • ½ cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio aneto fresco
  • ½ tazza di sedano a cubetti
  • ½ tazza di cipolla rossa a dadini
  • ½ tazza di sottaceti
  • Sale e pepe

Istruzioni

  • Porta ad ebollizione una grande pentola d’acqua. Aggiungere il sale e la pasta. Cuocere al dente (secondo le istruzioni sulla confezione. Scolare e sciacquare con acqua fredda per interrompere il processo di cottura. Mettere da parte.
  • In una piccola ciotola, unisci maionese, senape, aglio in polvere, succo di limone e aneto fresco.
  • Unisci tutti gli ingredienti in una ciotola capiente. Condisci a tuo piacimento con sale e pepe.
  • Servire immediatamente o refrigerato. Conservare in un contenitore ermetico per un massimo di 3 giorni in frigorifero.

Note

17 once di tonno sono approssimative, a seconda delle dimensioni delle lattine che acquisti. Ho usato una lattina da 5 once e una da 12 once. Mescola e abbina come quanto vuoi.

Nutrizione

Calorie: 498 kcal Carboidrati: 47 g Proteine: 22 g Grassi: 24 g Grassi saturi: 4 g Colesterolo: 37 mg Sodio: 587 mg Potassio: 3 18mgFibra: 2gZucchero: 3gVitamina A: 84IUVitamina C: 2mgCalcio: 27mgFerro: 2mg

Parola chiave insalata di pasta al tonno

Hai provato questa ricetta? Facci sapere com’è stata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *