Impostazioni della pressione CPAP

La tua terapia CPAP è individuale come te. Le tue esigenze per trattare l’apnea notturna sono specifiche per te: la tua composizione biologica, la tua struttura facciale, il tuo peso, se hai la pressione alta o malattie cardiache e come respiri durante il sonno. Tutte queste cose contribuiscono a quale macchina CPAP, maschera e umidificatore utilizzi e, cosa più importante, alle impostazioni della pressione CPAP.

Le macchine CPAP erogano una quantità specifica di aria pressurizzata per evitare che i tessuti molli collassino e bloccando le vie aeree. La maggior parte delle persone con apnea notturna richiede un’impostazione della pressione compresa tra 6 e 14 cm H2O (o centimetri di acqua è un’unità di pressione). Un medico del sonno determina la pressione CPAP ottimale dopo aver esaminato il tuo indice di apnea-ipopnea (AHI).

La maggior parte delle macchine CPAP ha un intervallo di impostazioni di pressione da 4 cm H2O a 20 cm H2O. La pressione media è di circa 10 cm H2O.

Le macchine CPAP specializzate possono fornire una pressione CPAP fino a 25-30 cm H2O.

Correlati: Trova la migliore maschera CPAP per impostazioni ad alta pressione

In definitiva, la tua macchina CPAP deve essere in grado di spingere l’aria attraverso le vie aeree mentre dormi per assicurarti di ottenere l’ossigeno di cui hai bisogno. L’ossigeno è la chiave per il modo in cui il tuo corpo può rigenerare le cellule, come guarisci, come funziona il tuo cervello quando sei sveglio e anche come mangi e se ti alleni o meno.

La mia pressione CPAP è impostata correttamente?

Poiché i risultati del tuo studio iniziale sul sonno determinano la tua pressione CPAP, un medico o un medico deve regolare le impostazioni della pressione. Non è possibile utilizzare una macchina senza le impostazioni di pressione corrette. È un dato di fatto, può mettere in pericolo la tua salute usare una macchina CPAP quando non ne hai bisogno, o quando la usi con l’impostazione sbagliata.

Titolazione CPAP

Titolazione è trovare la pressione ottimale per le tue esigenze. Se provi una sensazione soffocante o pensi che la tua pressione potrebbe non avvantaggiarti, ci sono un paio di modi per titolare nuovamente la tua macchina CPAP in modo sicuro:

  • Ottieni una macchina CPAP con auto-titolazione . Queste macchine sono impostate a una gamma di pressioni, solitamente tra 5 cm H2O e 20 cm H2O. Con questa gamma, la macchina può adattarsi alle tue esigenze per tutta la notte e per un periodo da pochi giorni a un paio di settimane. Il tuo medico o il tuo medico esaminerà i dati della tua macchina e cambierà le tue impostazioni sulla media della macchina per la titolazione automatica visualizzata.
  • L’altro modo comune per titolare una macchina è entrare in un laboratorio del sonno per un studio della titolazione. Ci vuole meno tempo ma di solito è più costoso. Uno studio di titolazione può essere eseguito in una notte, ma il metodo è simile a una macchina CPAP con titolazione automatica.

Se i problemi persistono, consultare un medico

avendo difficoltà ad adattarsi alla pressione della tua macchina CPAP, assicurati di entrare in contatto con la tua azienda di forniture mediche. L’adattamento alla terapia CPAP può essere difficile, ma non dovrebbe essere scomodo e ci sono modi per migliorare il modo in cui ti senti quando usi la tua macchina. Una macchina CPAP funzionante correttamente ti consentirà di dormire meglio la notte, di sentirti meglio durante il giorno e di migliorare la tua salute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *