Epsom Salt for Plants, non andarci!

Epsom Il sale per le piante è stato pubblicizzato come una cura per molte cose in giardino. Pinterest è pieno di affermazioni, alcune dei cosiddetti siti di giardini “affidabili”. O almeno quelli popolari.

Ma la verità è che queste affermazioni sono tutte “aneddotiche” nella migliore delle ipotesi e dannose per la terra nel peggiore dei casi. Soprattutto se tutti saltano sul carro di Epsom Salt.

Divulgazione: questo post può contenere link di affiliazione, il che significa che ricevo una commissione se decidi di effettuare un acquisto tramite i miei link, senza alcun costo per te. Si prega di leggere la mia informativa per maggiori informazioni.

Iniziamo con… ..

Cos’è il sale Epsom?

Ecco la definizione:
Il solfato di magnesio è un sale inorganico (composto chimico) contenente magnesio, zolfo e ossigeno, con la formula MgSO4. Si trova spesso come epsomite minerale solfato eptaidrato (MgSO4 · 7H2O), comunemente chiamato sale Epsom.

Lo semplificherò.

Il sale Epsom è una sostanza chimica molto semplice composta da magnesio, solfato e un po ‘d’acqua.

Anche se il magnesio è uno dei nutrienti le piante hanno bisogno di crescere, è un nutriente minore, il che significa che le piante non ne hanno bisogno molto. E la maggior parte dei terreni contiene molto magnesio, specialmente negli stati del Midwest e dell’Ovest.

Il solfato è costituito da zolfo e ossigeno. Le piante possono assorbire il solfato direttamente dal terreno e utilizzare la molecola di zolfo. Anch’esso è un nutriente minore per le piante.

La maggior parte dei compost e altri fertilizzanti ne contengono più che a sufficienza se li usi nel tuo giardino come condimento o emendamenti. Aggiungere altro sotto forma di sali di Epsom è controproducente.

I sali di Epsom per le piante non sono mai stati concepiti.

Il sale di Epsom cura i fiori e il marciume?

Anche se molti sostengono che l’aggiunta di sale Epsom al tuo terreno previene la putrefazione della fioritura potresti essere sorpreso di apprendere che invece potrebbe essere un contributore ad esso.

Che ne dici?

L’aggiunta di sale Epsom al terreno può creare più marciume poiché gli ioni di magnesio e calcio competono per l’assorbimento nella pianta. Più magnesio nel terreno, minori sono le possibilità che il calcio venga assorbito.

Anche in questo caso, calcio e magnesio competono e se uno è sbilanciato, influisce sulla pianta e sul frutto.

Come puoi prevenire il marciume della fioritura? Facile….

Pacciame e irrigazione regolare. Il marciume del fiore è causato principalmente dagli alti e bassi dell’umidità nel terreno. Asciugatura quindi irrigazione, asciugatura e irrigazione.

L’aggiunta di pacciame e una fonte di irrigazione regolare (come un set di tubi a goccia o a immersione per irrigazioni profonde su base regolare) mantiene il terreno dai cicli estremi di secco e umido.

L’eccessiva fertilizzazione può anche causare il BER, specialmente con fertilizzanti azotati ammoniacali (nitrato di ammonio e fertilizzanti più completi come 10-10-10). L’ammonio compete con il calcio per l’assorbimento.

Le viti di pomodoro dovrebbero essere verdi ma non rigogliose. Le piante di pomodoro rigogliose hanno maggiori probabilità di soffrire di marciume poiché le foglie in crescita attiva prendono il calcio dalla vite prima che i frutti lo ottengano. Posso attestare che questo è vero.

Quest’anno uno dei miei letti di pomodori è stato parzialmente riempito con lettiera di pollo (notoriamente ad alto contenuto di azoto), quindi sormontato da una miscela di terriccio. I pomodori che crescevano in questo letto erano così rigogliosi, sembravano piante della giungla. Una potatura giudiziosa mi ha aiutato, ma questi erano gli unici pomodori del mio giardino che soffrivano di marciume fiorito nonostante l’irrigazione. Nota per sé, evitare emendamenti ad alto contenuto di azoto nei futuri letti di pomodoro.

Un’altra nota, a volte, i terreni troppo acidi impediscono alle piante di utilizzare il magnesio in modo efficiente. Il rimedio più semplice ea lungo termine è aggiungere materia organica. Il calcare del giardino è un altro.

Il sale Epsom cura la clorosi

No. È vero che il magnesio è una parte fisica della molecola della clorofilla. Ma poiché la maggior parte dei terreni non è carente di magnesio, trattare la clorosi con magnesio aggiuntivo (sali di Espsom) è inutile.

La maggior parte delle volte la clorisi è una carenza di ferro nel suolo e non di magnesio. Usare un integratore di ferro nel tuo giardino è la cosa migliore. Se segui la via dell’aggiunta di magnesio invece del ferro, aumenti solo il problema.

Epsom Salt migliora la germinazione dei semi

Dici una cosa?

I semi non hanno bisogno di nutrimento extra e contengono abbastanza minerali essenziali per iniziare la crescita delle radici e germogli su un semplice tovagliolo di carta.

Correlati: come avviare i semi

L’aggiunta di sale Epsom non fa nulla e può effettivamente limitare una crescita sana.

Sale Epsom per piante d’appartamento

Le piante d’appartamento non sono fortunate come le nostre piante da giardino in quanto accumulano sostanze nutritive eccessive nel confinamento dei vasi.

Se dai da mangiare alle tue piante d’appartamento un fertilizzante bilanciato con tutti i macro e micro nutrienti necessari, l’aggiunta di più magnesio e zolfo provocherà solo un accumulo. (non cola)

Ciò causerà danni da sale a foglie e radici.

L’aggiunta di sale Epsom produce più fiori

Perché la gente pensa che sia oltre me. La produzione di fiori non si basa su magnesio o zolfo.

La produzione di fiori dipende maggiormente dalle temperature e dall’irrigazione ottimali. Il terreno ben modificato è prima di tutto, poi arriva un buon fertilizzante organico per promuovere la fioritura.

Correlati: Ottieni più fioriture sui tuoi fiori

Il sale Epsom scoraggia i parassiti

Neanche vicino. Un’affermazione che ho letto è che spruzzare sale Epsom intorno ai bidoni della spazzatura terrà lontani i procioni perché non ne gradiscono il sapore. Spiacente, questo non funziona per niente. Ci ho provato, un grosso fallimento!

E le lumache?

Ancora una volta, EP non ha funzionato. Alcuni affermano che lumache e lumache forniscono un vantaggio in giardino, quindi è meglio provare a tenere sotto controllo lumache e lumache con alcuni dei metodi su AllAboutSlugs.com.

Ma, soprattutto, non è quello che Il sale Epsom non fa ma quello che fa!

Continua a leggere …. questa è la parte che voglio davvero che tu legga …

Che male può causare in giardino?

Quindi abbiamo imparato che il magnesio di solito non è carente nel suolo, ma che male può fare usandolo? Così tanti giardinieri lo giurano!

Il pericolo immediato è lo squilibrio dei nutrienti nel terreno. Il che di per sé è contrario a ciò che tutti noi giardinieri desideriamo. Un buon terreno equilibrato è la migliore caratteristica del giardino per il successo.

Livelli eccessivi di solfato di magnesio possono causare danni al sale alle piante. L’uso non necessario del sale Epsom non si tradurrà in una migliore crescita delle piante, ma può effettivamente peggiorare la crescita.

L’abuso di solfato di magnesio è stato collegato alla ridotta colonizzazione radicale di microbi benefici come i batteri che fissano l’azoto. Anche quantità eccessive di magnesio nel suolo possono rilasciare alluminio dal suolo, rendendo questo metallo tossico disponibile per piante e sistemi acquatici. (e se mangiamo quelle piante è un possibile problema per noi)

Lo sapevi che per evitare la tossicità del magnesio, il contenuto di calcio del terreno deve essere almeno 10 volte superiore al magnesio. Quindi l’aggiunta di sale Epsom da sola può causare quello squilibrio e creare un ambiente tossico per le piante che cercano di crescere.

La cosa buona è che il sale Epsom è altamente solubile, quindi non persiste nel terreno e non si accumula.

Ma è davvero una buona cosa?

Pensaci solo per un minuto. Altamente solubile significa che si lava via facilmente.

Ciò a cui molti sembrano ignorare o non pensare è che l’eccesso finisce da qualche parte, il più delle volte come inquinante o contaminante nell’ambiente, in particolare nei corsi d’acqua.

Dal momento che è raramente necessario ulteriore magnesio (eseguire un test del suolo) perché potenzialmente causare più danni al nostro ambiente già in difficoltà?

Perché le persone usano il sale Epsom per le piante invece di fertilizzanti reali e altri metodi ben documentati?

L’impulso di utilizzare prodotti domestici comuni come fertilizzanti e pesticidi da giardino è convincente per molti giardinieri che vuole semplice, economico e ciò che può sembrare innocuo.

Per qualche motivo pensiamo che se possiamo usarlo e / o consumarlo deve essere sicuro da mettere in giardino.

Ma prima di utilizzare qualsiasi sostanza chimica nel tuo giardino o nel tuo paesaggio dovresti chiederti
• È davvero necessario?
• Può causare danni?

La scienza dietro qualsiasi uso dei sali di Epsom nel giardinaggio è applicabile solo nella produzione agricola intensiva dove è noto che è carente nel suolo.

Perché non lo uso nel mio giardino

Motivo principale … Non è necessario né vantaggioso.

Pertanto è altamente irresponsabile consigliare qualcuno usare i sali di Epsom per piante in giardino, su piante d’appartamento o nel paesaggio indipendentemente da ciò che può danneggiare l’ambiente.

Se il tuo giardino non ha bisogno dell’aggiunta di solfato di magnesio, l’uso dei sali di Espsom creerà solo problemi e non migliorerà i tuoi sforzi di giardinaggio.

Considerazioni finali … Nessuna di queste cosiddette ricette miracolose trovate su Pinterest o su Internet è basata sulla scienza e il loro utilizzo potrebbe creare squilibri nutrizionali del suolo e causare danni sostanziali alle piante e / o all’ambiente.

Stop the Insanity!

Altri consigli sul giardino molto POVERI trovati su Pinterest

Amici di giardinaggio felici,

PIN e condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *