Edoardo VI (1537 – 1553)

Edoardo VI © Edoardo fu re d’Inghilterra solo per pochi anni, e morì a 15 anni, ma il suo breve regno vide l’introduzione su vasta scala del protestantesimo.

Edward nacque il 12 ottobre 1537 a Hampton Court Palace, l’unico figlio legittimo di Enrico VIII. La disperazione di Henry per un figlio lo aveva portato a divorziare da due mogli, ma la madre di Edward, la terza moglie di Henry, Jane Seymour, morì pochi giorni dopo la sua nascita. Edward ricevette un’istruzione rigorosa ed era intellettualmente precoce, sebbene il suo la salute non fu mai forte.

Edoardo divenne re all’età di nove anni, quando suo padre morì nel gennaio 1547. Suo padre aveva disposto che un consiglio di reggenza dovesse governare per suo conto, ma lo zio di Edoardo, Edward Seymour, duca di Somerset, prese il potere e si affermò come protettore. Somerset e l’arcivescovo di Canterbury, Thomas Cranmer, erano intenzionati a fare dell’Inghilterra uno stato veramente protestante, sostenuto dal giovane re. Un libro di preghiere inglese fu pubblicato nel 1549 con un atto di uniformità per farlo rispettare.

Nell’estate del 1549, i contadini del Paese occidentale si ribellarono per protestare contro il Libro di preghiere. La ribellione di Kett nel Norfolk era incentrata sulle ingiustizie economiche e sociali. Allo stesso tempo, i francesi dichiararono guerra all’Inghilterra. La ribellione del Norfolk fu soppressa da John Dudley, conte di Warwick. Nell’atmosfera di incertezza, Dudley sfruttò il suo successo provocando la caduta del Somerset, che fu arrestato e successivamente giustiziato. Sebbene Dudley, in seguito duca di Northumberland, non abbia mai preso il titolo di protettore, questo è il ruolo che ora ha assunto. La riforma protestante è stata intensificata – il nuovo Libro di preghiere del 1552 è stato dichiaratamente protestante. Gli altari furono trasformati in tavoli, le immagini religiose distrutte e l’ortodossia religiosa fu rafforzata da un nuovo e più rigoroso atto di uniformità.

Presto divenne chiaro che Edoardo soffriva di tubercolosi e non sarebbe vissuto a lungo. Northumberland era determinato a non annullare le sue riforme religiose, così persuase Edward ad approvare un nuovo ordine di successione. Questo dichiarò Mary illegittima e passò il trono a Northumberland “s nuora, Lady Jane Gray, che era una discendente più lontana di Enrico VIII. Edoardo morì il 6 luglio 1553. Tuttavia, Jane rimase regina solo per alcuni giorni fino a quando, con uno schiacciante sostegno popolare, Maria salì al trono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *