Da zero a 750: qual è il modo più veloce per aumentare il tuo punteggio di credito?

Essenziale letture, consegnato settimanalmente

Iscriviti per ricevere ogni settimana le notizie più importanti della settimana nella tua casella di posta.

Il tuo viaggio con le carte di credito è ufficialmente iniziato.

Tieni d’occhio la tua posta in arrivo: presto invieremo il tuo primo messaggio.

Ottenere un credito eccellente con una cronologia dei prestiti scarsa richiede pazienza, ma un pochi metodi possono aumentare il tuo punteggio di credito.

Quelli con poca o nessuna storia creditizia hanno opzioni limitate per l’acquisto di carte di credito, ma ci sono alcuni semplici modi per iniziare. È possibile richiedere una carta di credito protetta, che richiede un deposito in contanti come garanzia. In alternativa, puoi chiedere a un familiare o un amico che dispone di un account di carta di credito di aggiungerti come utente autorizzato. Un altro modo è avere qualcuno con un buon credito co-firmatario con te per una nuova carta, anche se pochi emittenti offrono questa opzione.

Dovrai aspettare un po ‘dopo aver aperto un nuovo account per ottenere un punteggio di credito se non hai una storia creditizia precedente. I requisiti minimi di punteggio di FICO includono almeno un account che è stato aperto per sei mesi e che è stato segnalato a un ufficio di credito entro tale periodo. Quando apri un nuovo conto con carta di credito, in genere viene segnalato alle agenzie di credito entro 30-45 giorni.

Che fretta c’è?

Ci sono diversi buoni motivi per cui potresti volerlo per aumentare il tuo punteggio di credito il più rapidamente possibile. Forse ti sei appena laureato in una città amica delle biciclette, ma hai trovato un nuovo lavoro in una città in cui possedere un’auto è d’obbligo. Forse ti sei appena sposato e vivi in un piccolo appartamento che non ospiterà comodamente te, il tuo coniuge e tutti i tuoi averi collettivi. Se non vedi l’ora di acquistare un’auto o una casa e hai poca o nessuna storia di prestiti, dovrai evocare un buon record di credito per ottenere le migliori condizioni di prestito possibili.

Una volta ottenuto Rolling, come puoi aumentare il tuo punteggio di credito a 750 o più dipende da molti fattori. E non è possibile prevedere quanto tempo ci vorrà in qualsiasi scenario.

“Non esiste un periodo di tempo prestabilito”, ha affermato Heather Battison, vicepresidente di TransUnion. “Non posso sottolineare abbastanza che la creazione di credito richiede tempo e varia in base al consumatore in base alla storia creditizia e ai comportamenti individuali.”

Fare squadra o andare da soli?

In teoria, essere un utente sull’account di qualcun altro dovrebbe aiutarti a creare credito più velocemente delle carte protette o co-firmate. Tuttavia, dipende interamente dalla cronologia di tale account, che erediterete come utente autorizzato.

Se il titolare della carta principale presenta segni neri, come un mancato pagamento, un giudizio o una raccolta, quelli potrebbero apparire sul tuo rapporto di credito. Inoltre, se il saldo della carta è superiore al 30 percento del limite di credito o si tratta di un account relativamente nuovo, ciò potrebbe impedirti di ottenere un punteggio elevato. La cronologia dei pagamenti e l’utilizzo del credito si combinano per il 65% del metodo di punteggio tradizionale di FICO. La lunghezza della cronologia del credito rappresenta un altro 15% del punteggio FICO.

Se l’utente principale ha una lunga storia di pagamenti puntuali e un basso utilizzo del credito, ciò potrebbe far ripartire il credito di un utente autorizzato . Anche i pagamenti puntuali effettuati dall’utente autorizzato potrebbero essere d’aiuto, ma non è una garanzia.

“Le società di carte di credito non sempre segnalano i pagamenti puntuali degli utenti autorizzati alle agenzie di credito, quindi i consumatori lo faranno necessario verificarlo con l’emittente della carta “, ha affermato Battison di TransUnion.

Barry Paperno, un esperto di credit scoring che ha lavorato per FICO ed Experian, ha aggiunto che le versioni più recenti del modello di credit scoring di FICO, compreso il ampiamente utilizzato FICO 8 – sono stati progettati per combattere l’eccessivo piggybacking.

“I modelli precedenti non fanno differenza tra il modo in cui viene tenuta la carta – utente principale, congiunto o autorizzato – quando si tratta del numero di punti assegnati, ” Egli ha detto. “FICO 8 e 9 hanno linee di scambio di utenti autorizzati che generano meno punti rispetto a quelle più vecchie per alcuni consumatori con storie creditizie molto brevi.”

La firma congiunta di una carta di credito può anche esporti al male di un’altra persona abitudini di credito – ed è ancora più rischioso dell’essere un utente autorizzato. Entrambi gli utenti sono responsabili del debito – quindi potresti essere in difficoltà se il tuo co-firmatario fa un alto saldo e non può rimborsarlo.

Prima di diventare un utente autorizzato o un co-firmatario, non aver paura di chiedere al tuo “amico” le sue abitudini di credito e la sua storia. E se sei un utente autorizzato, scopri quale accesso hai per quanto riguarda il controllo del saldo del conto e l’effettuazione dei pagamenti, poiché questo può variare in base all’emittente o al prodotto.Che tu sia un co-firmatario o un utente autorizzato, è importante mantenere un dialogo aperto con l’altra persona sullo stato dell’account.

Una carta protetta può essere l’opzione di accumulo di credito meno rischiosa . Con una carta protetta, il limite di credito in genere non supera il tuo deposito in contanti e sei l’unico responsabile della gestione dell’account. Tieni presente che eventuali passi falsi, come i pagamenti in ritardo, prolungheranno il tuo calendario per ottenere un punteggio di credito elevato.

“Con una carta protetta, i consumatori possono utilizzare il credito per piccoli acquisti come generi alimentari, pagare il saldo per intero ciascuno mese e stabilisci una storia di indebitamento responsabile “, ha detto Battison.

Ovviamente, con una carta protetta o co-firmata, inizi da zero invece di ereditare la storia creditizia consolidata di qualcun altro.

“È qui che una carta utente autorizzata, o meglio ancora vintage, può avere un vantaggio rispetto a una carta protetta”, ha detto Paperno.

La velocità non è il più grande bisogno

Sebbene ci siano buone ragioni per voler sbrigarsi e costruire credito, è meglio concentrarsi su come lo gestisci piuttosto che su quanto velocemente puoi aumentarlo. Per ottenere il miglior punteggio di credito nel minor tempo possibile, concentrati sul pagamento puntuale delle bollette ogni mese e mantieni i saldi il più bassi possibile. Se collabori con un altro titolare della carta, assicurati che quella persona segua lo stesso regime.

“Non esiste una soluzione rapida, quindi la velocità non dovrebbe essere una considerazione”, ha detto Battison.

Vedi correlati: un piano in due fasi per creare credito per i giovani, suggerimenti per ottenere un grande aumento del punteggio quando si pagano carte esaurite

Dichiarazione di non responsabilità editoriale

Il contenuto editoriale di questa pagina si basa esclusivamente sulla valutazione oggettiva dei nostri autori e non è guidato da dollari in pubblicità. Non è stato fornito o commissionato dagli emittenti delle carte di credito. Tuttavia, potremmo ricevere un compenso quando fai clic su sui link ai prodotti dei nostri partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *