Cosa significa JDM Car?

Ogni appassionato di auto incontra termini diversi relativi alle auto, incluso JDM, che è in continua crescita in popolarità. Allora, cos’è JDM e cosa può offrire a proprietari e importatori di auto? Diamo uno sguardo più da vicino alle auto e ai motori JDM.

Cos’è JDM?

Come suggerisce il nome, il mercato interno giapponese, noto anche come JDM, è un mercato automobilistico con sede in Giappone che ospita automobili e parti di veicoli progettati e progettati per seguire le normative stradali in Giappone.

Tuttavia, non perché un veicolo abbia origini giapponesi, può già essere considerato un’auto JDM. Contrariamente alla credenza popolare, le auto JDM sono diverse dalle auto giapponesi progettate per l’esportazione. Lo scopo di ogni auto influisce notevolmente sul design, sull’estetica e sulle prestazioni.

Regole stradali in Giappone

Non è un segreto che il Giappone imponga regole stradali rigide. Per prima cosa, tutti i veicoli giapponesi devono superare un’ispezione di veicoli a motore nota come “Sha-ken”, che fondamentalmente esamina un veicolo per l’idoneità alla circolazione su strada. Sha-ken è un’ispezione di veicoli costosa che diventa più costosa con l’invecchiamento dell’auto, fino a costare di più di 100.000 yen per i modelli e le marche di auto più vecchie.

Inoltre, le riparazioni comuni delle auto possono anche essere molto costose nel paese poiché i meccanici devono soddisfare gli standard elevati stabiliti da Sha-ken. Per questo motivo, la maggior parte dei giapponesi le auto durano solo circa 2 o 3 anni sulla strada. I veicoli sulle strade americane, in confronto, viaggiano in media fino a 10,8 anni.

Inoltre, la distanza media annua percorsa dalle auto giapponesi è solo di 9.300 chilometri, che è significativamente inferiore a quello delle auto americane che percorrono circa 19.100 chilometri all’anno.

La correlazione tra i motori Sha-Ken e JDM

La maggior parte dei produttori giapponesi vive di un regola: porre l’accento sull’innovazione piuttosto che sull’uso a lungo termine Le zioni stabilite da Sha-ken hanno aperto una nuova industria, un’industria che si concentra principalmente sul riutilizzo e il riciclaggio di diverse parti di veicoli giapponesi, che sono tipicamente a basso chilometraggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *