Come sbloccare Boost Mobile Phone gratuitamente | Guida completa

Sbloccare un telefono cellulare dal suo operatore di rete non è una nuova esigenza. Ad esempio, puoi sbloccare un telefono cellulare e passare a AT & T. Gli operatori di telefonia mobile hanno più controllo di quanto gli abbonati si rendano conto quando un blocco è attivo, il che si traduce nell’incapacità di passare alla rete di un altro operatore, che può essere molto limitante. Ti lascia bloccato con alcuni piani di telefonia mobile che potrebbero essere più costosi di quanto intendevi pagare o che non hanno segnale in altre aree. Boost Mobile è tra le società di telefonia mobile che abilitano i blocchi, consentendo ai consumatori di capire come sbloccare il telefono cellulare boost.

Lo sblocco del tuo dispositivo Boost ti consente di utilizzarlo con altre compagnie di telefonia cellulare. Probabilmente ti starai chiedendo: “Posso sbloccare il mio telefono online?” Esistono diversi siti in cui è possibile ottenere codici per sbloccare il telefono cellulare boost. Quindi, se stai ancora pensando a “come sbloccare il mio telefono gratuitamente”, siti Web come Trycktill e Unlockitfree offrono codici di sblocco senza costi, a seconda del telefono marca e modello.

Tieni presente che lo sblocco del tuo dispositivo Boost non significa necessariamente che funzionerà su un altro operatore, poiché Boost Mobile utilizza la rete CDMA di Sprint Mobile. Tuttavia, i clienti possono sfruttare questi portali per sbloccare gratuitamente un telefono Sprint e trasferire il numero su Boost Cellulare o sbloccare l’iPhone boost mobile e usarlo su Sprint. Inoltre, non tutti i telefoni sono idonei per lo sblocco con Boost. In questo articolo, ti illustreremo i requisiti per sbloccare il telefono cellulare boost e come farlo senza pagare.

Sblocca Boost Mobile Phone senza pagare: tutto quello che hai Da sapere

Quando acquisti un cellulare da Boost Mobile, viene bloccato sulla sua rete, limitando l’accesso ai servizi di un altro operatore finché non lo sblocchi. Anche se la maggior parte dei servizi di sblocco di terze parti applica dei costi, tieni presente che lo sblocco del tuo dispositivo tramite Boost Mobile è gratuito. Pertanto, ti guideremo attraverso come sbloccare gratuitamente il telefono cellulare boost e consentirti di portarlo su qualsiasi rete.

Prima di dirti diversi modi per sbloccare il telefono cellulare boost, prima aiutiamo si ottiene il termine “bloccato”. In questo caso, si riferisce a un telefono cellulare che può accettare solo una scheda SIM Boost Mobile sulla rete Sprint Mobile. Significa che non puoi attivarlo sulla rete di un operatore concorrente. Quando Boost sblocca il tuo dispositivo, puoi usarlo su un’altra SIM dell’operatore, rendendolo un cellulare sbloccato.

Boost Mobile, e altri gestori possono bloccare o sbloccare il tuo cellulare in due modi. Esistono le tecnologie di blocco MSL e di blocco SIM, entrambe limitando il telefono alla rete del provider.

Sblocco MSL

I produttori di telefoni possono integrare un blocco sussidio principale, o MSL, nel dispositivo sistema durante il processo di fabbricazione. MSL è un tipo di software che disabilita l’accesso a più di una scheda SIM con un codice di blocco. Era il popolare metodo di blocco del telefono cellulare prima del 2015.

Mentre il sistema MSL blocca un telefono a determinate restrizioni operative per i servizi Boost Mobile, l’operatore non può sbloccare alcuni dei suoi dispositivi MSL bloccati per uso domestico, incluso l’iPhone 5. Inoltre, non è possibile sbloccare tutte le funzioni su alcuni telefoni Boost. Ad esempio, puoi sbloccare solo la funzionalità vocale e CDMA di alcuni smartphone ma non le funzioni LTE, GSM o UMTS. In quanto tale, sbloccare il cellulare significa superare il blocco con un codice MSL per sbloccare il telefono cellulare boost.

Indipendentemente da ciò, sbloccare un telefono cellulare non lo rende necessariamente interoperabile con un altro provider di rete mobile. Inoltre, il tentativo di riprogrammare un dispositivo Boost o alterarne la programmazione iniziale potrebbe renderlo inutilizzabile sulla rete Sprint.

Sblocco SIM

Dopo febbraio 2005, il blocco e lo sblocco SIM sono diventati una tendenza popolare con operatori di telefonia cellulare. Pertanto, possiamo fare riferimento a un dispositivo come “bloccato” se è dotato di parametri di programmazione, impedendo il funzionamento di un’altra scheda SIM del gestore. È quasi lo stesso concetto con il blocco MSL, solo che funziona per le schede SIM.

Il blocco della SIM per i telefoni lanciati dopo febbraio 2005 ha dei limiti. Boost Mobile ha diverse capacità per sbloccare questi telefoni per uso domestico, inclusa la collaborazione con i produttori di telefoni per sbloccare gli slot SIM. Una volta sbloccato gratuitamente il telefono cellulare boost, il provider non garantisce che sarà compatibile con la rete di un altro operatore.

La capacità del telefono sbloccato di interagire con un provider di servizi diverso dipenderà dalla compatibilità della rete dell’operatore e politiche.La regola pratica è usare il tuo dispositivo boost sbloccato su un provider di rete CDMA, come Verizon Wireless e Sprint Mobile. Alcuni degli smartphone più recenti possono funzionare con entrambe le piattaforme GSM e CDMA. Tuttavia, un dispositivo CDMA può accettare servizi GSM solo se è compatibile con LTE, consentendoti di sbloccare il telefono cellulare boost e passare a operatori GSM come T-Mobile e AT & T.

Considerazioni per sbloccare Boost Mobile Phone gratuitamente

Boost Mobile ha una politica di sblocco piuttosto schietta per i suoi clienti esistenti. Pertanto, non devi preoccuparti perché puoi passare a un corriere di tua scelta. Devi solo qualificarti per i suoi requisiti e contattare il servizio clienti Boost per le istruzioni di sblocco. Una volta che Boost sblocca il tuo dispositivo, è essenziale sapere che potrebbe non funzionare con il tuo operatore preferito. Per questo motivo, è sempre meglio assicurarsi che sia possibile portare il proprio telefono al nuovo fornitore di servizi prima di fare il salto.

Inizialmente, dopo aver creato la tecnologia GSM e CDMA, i telefoni cellulari su entrambe le reti non potevano passare all’altra piattaforma. Ma con gli ultimi aggiornamenti, in particolare la tecnologia 4G / LTE, puoi utilizzare la maggior parte dei dispositivi su tutte le reti indipendentemente dal loro sistema CDMA o GSM. Quasi tutti i telefoni di punta con tecnologia LTE sono compatibili con tutti i provider, quindi è possibile che non si verifichino problemi.

Tuttavia, i telefoni meno recenti di Verizon Wireless e Sprint Mobile sono interoperabili tra loro solo quando vengono utilizzati tecnologia CDMA comparabile. Allo stesso modo, i vecchi telefoni T-Mobile o AT & T funzioneranno solo tra loro poiché funzionano con la stessa tecnologia GSM. Fortunatamente, la maggior parte degli operatori dispone di uno strumento di verifica della compatibilità del cellulare online, che semplifica la verifica se il tuo dispositivo può funzionare sulla loro rete.

Requisiti per sbloccare Boost Mobile Phone gratuitamente

Devi essere pronto per un po ‘di lavoro quando cerchi di sbloccare il tuo dispositivo poiché Boost Mobile non ti dirà quando sei idoneo. Pertanto, è fondamentale che i clienti siano consapevoli dei requisiti di idoneità per sbloccare il telefono cellulare boost senza pagare. Fortunatamente, siamo qui per aiutarti e capire i criteri per te.

I seguenti fattori dovrebbero qualificarti per sbloccare gratuitamente il telefono cellulare boost. Boost Mobile accetterà una richiesta di sblocco se:

  • È un dispositivo attivo su Boost Mobile per un minimo di dodici mesi.
  • Hai effettuato un pagamento per il servizio entro gli ultimi novanta giorni dall’anniversario di attivazione di dodici mesi del telefono
  • Il telefono è in grado di sbloccare la SIM.
  • Il telefono non è contrassegnato come rubato o smarrito.
  • Il tuo account Boost Mobile associato al dispositivo ha una buona reputazione.
  • Il telefono che desideri sbloccare proviene da Boost Mobile perché non possono sbloccare telefoni o dispositivi non Boost.

Una volta soddisfatti i criteri di cui sopra, contatta l’assistenza clienti Boost chiamando il numero 1-888-BOOST-4U e seguendo le loro istruzioni per sbloccare il tuo cellulare.

Requisiti militari per sbloccare il telefono cellulare Boost

Tieni presente che questi requisiti si applicano solo agli attuali clienti Boost. Parleremo delle istruzioni per sbloccare il telefono cellulare boost per gli ex abbonati o per i telefoni Boost acquistati da terze parti più avanti nel post.

Se l’esercito ti sta schierando all’estero, dovrai sbloccare boost mobile telefono per uso internazionale. Boost Mobile può sbloccare il tuo dispositivo su richiesta, a condizione che sia fornita una prova di implementazione. È inoltre necessario soddisfare tutti i requisiti di idoneità di cui sopra, risparmiando per il tempo necessario per avere un servizio attivo con Boost. Ogni numero collegato al tuo account militare può sbloccare un massimo di due telefoni all’anno.

Sblocco del telefono cellulare Boost – Clienti Boost esistenti

Gli abbonati Boost attuali che soddisfano i criteri di idoneità sopra possono sbloccare il boost telefono cellulare in pochi semplici passaggi:

  • Contatta il servizio clienti Boost Mobile
  • Ricevi il codice di sblocco
  • Inserisci il codice di sblocco

L’intero processo di sblocco non dovrebbe durare più di un giorno per i clienti del piano a rate BoostUP. In caso contrario, lo sblocco del dispositivo potrebbe richiedere fino a 48 ore. Puoi fare alcune cose per garantire un processo senza problemi:

  • Mantenere la tua scheda SIM nel cellulare è fondamentale perché la sua sostituzione o rimozione comporterà una richiesta di sblocco non riuscita.
  • Accensione e connessione del telefono cellulare alla rete Boost Mobile o alla rete WiFi durante il processo di sblocco.

Se hai acquistato un telefono Boost da una terza parte come un ex cliente o un precedente Cliente Boost Mobile, il processo è un po ‘più complicato perché l’operatore richiederà alcuni passaggi aggiuntivi.

Sblocco di Boost Mobile Phone – Clienti mobili non Boost

È essenziale notare che e i client non Boost possono ancora sbloccare il telefono cellulare boost.Tuttavia, a differenza dell’attuale clientela di Boost Mobile, dovrai superare un processo noioso. L’operatore ha diversi requisiti per questo tipo di richiesta di sblocco, tra cui:

  • L’ultimo numero di telefono Boost Mobile associato per il dispositivo
  • L’ultimo numero di account Boost Mobile associato per il telefono

Se non disponi dei dettagli di cui sopra, potresti dover contattare la persona da cui hai acquistato il dispositivo per ottenere tali informazioni. Boost Mobile non sbloccherà il tuo telefono se non puoi fornire le informazioni, bloccandoti alla sua rete per dodici mesi prima di provare a sbloccarlo di nuovo.

È sempre una buona idea contattare Boost Mobile prima di acquistarne uno Potenzia il telefono di terze parti. Il gestore ti avviserà se il dispositivo è sbloccato o se è idoneo per lo sblocco. In questo modo, non dovrai preoccuparti di soddisfare i criteri di idoneità o ricevere brutte sorprese se il telefono non è idoneo per lo sblocco.

Domande frequenti

È legale sbloccare il boost telefono cellulare?

Alcune convenzioni locali potrebbero influenzare il programma di sblocco del telefono Boost Mobile, a seconda del tuo indirizzo ZIP. Indipendentemente da ciò, quasi nessuna normativa vieta il processo di sblocco.

Come faccio a sapere se il mio cellulare è bloccato su Boost?

Il modo più veloce per verificare se il tuo telefono ha un Boost Mobile attivo il blocco è chiamando il servizio clienti. In alternativa, puoi inserire la scheda SIM di un altro operatore nel dispositivo per vedere se funziona. Qualsiasi telefono cellulare bloccato dall’operatore rifiuterà una scheda SIM di un operatore alternativo.

Posso passare a AT & T con il mio telefono cellulare boost sbloccato?

Puoi passare alla rete AT & T con il tuo telefono cellulare boost sbloccato, purché sia compatibile con LTE. Tieni presente che Boost Mobile e AT & T utilizzano rispettivamente reti CDMA e GSM incompatibili. Tuttavia, i due sistemi sono interoperabili sulla piattaforma 4G / LTE.

Boost Mobile mi avvisa quando il mio telefono è idoneo per lo sblocco?

No. Il vettore sceglie di condividere le sue procedure e politiche di sblocco su Internet. Ma se ritieni di essere idoneo per un codice di sblocco, puoi chiamare gratuitamente l’assistenza clienti di Boost Mobile al numero 1-888-BOOST-4U1-888-BOOST-4U.

Posso sbloccare il cellulare di un altro operatore su Potenziare i dispositivi mobili?

No. Boost Mobile sbloccherà solo i suoi telefoni e dispositivi. Ti consigliamo di contattare l’operatore wireless da cui hai acquistato il cellulare per il processo di sblocco.

Conclusione

È abbastanza facile sbloccare gratuitamente il cellulare boost perché la maggior parte dei loro dispositivi lo sono disponibile su un contratto di acquisto una tantum. Inoltre, Boost Mobile è un operatore di telefonia mobile senza contratto. Significa che non ci saranno contratti che ti vincolano alla sua rete o tariffe di risoluzione anticipata per un contratto di servizio. Sebbene tu possa sbloccare Boost cellulare senza pagare e passare alla rete di un altro operatore, c’è una cosa fondamentale da considerare.

Per avere diritto allo sblocco del cellulare devi essere un abbonato Boost attivo per almeno dodici mesi. Inoltre, il tuo account deve avere una registrazione del pagamento del servizio negli ultimi tre mesi dell’abbonamento annuale. I requisiti di cui sopra sono validi solo per gli attuali clienti Boost. Inoltre, il vettore esonera i suoi account militari dal requisito di abbonamento attivo di dodici mesi per sbloccare il telefono cellulare boost. In questo caso, il client deve solo mostrare la prova della distribuzione per sbloccare il proprio telefono.

I client non Boost possono anche sbloccare il telefono cellulare boost se hanno il nome o i dettagli dell’account associati al telefono. I criteri si applicano sia ai clienti precedenti che a quelli che non sono mai stati abbonati a Boost Mobile. In tutti i casi, Boost Mobile non sbloccherà alcun dispositivo con un record rubato o perso. Pertanto, se hai acquistato un dispositivo Boost da una terza parte, ti consigliamo di proteggere le informazioni corrette sull’account prima di qualificarti per il processo di sblocco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *