Come funzionano le unghie

Per capire sia come mantenere le unghie sane sia come possono agire come indicatori di problemi di salute, prima devi sapere che le unghie sono fatte di strati di una proteina chiamato cheratina. Questa proteina si trova anche nella pelle e nei capelli.

Ma le tue unghie non sono solo cheratina. Le tue unghie sono costituite da diversi componenti:

Pubblicità

Pubblicità

  • La lamina ungueale è la parte dell’unghia che puoi vedere.
  • La pelle intorno alle unghie viene definita pieghe delle unghie.
  • La pelle coperta dall’unghia è nota come letto ungueale.
  • Una cuticola è il tessuto che copre la parte inferiore dell’unghia per proteggere la cheratina appena formata mentre l’unghia cresce.
  • La mezza luna bianca che si vede alla base dell’unghia è chiamata lunula.

Cambiamenti e scolorimento di qualsiasi parte delle unghie possono indicare che qualcosa non va con la salute delle unghie o anche con la salute generale del corpo. Ad esempio, una crescita delle unghie lenta o interrotta potrebbe indicare un problema di salute che coinvolge più della semplice punta delle dita.

In media, le unghie crescono a una velocità da circa 0,08 a 0,12 pollici (da 2 a 3 millimetri) al mese . Pertanto, sono necessari dai quattro ai sei mesi affinché un’unghia si rigeneri completamente. È interessante notare che le unghie della mano che usi più spesso crescono leggermente più velocemente delle unghie della tua mano non dominante.

Ora che conosci la struttura generale delle tue unghie, continua a leggere per conoscere alcuni dei problemi che possono svilupparsi lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *