5 suggerimenti sull’utilizzo di Ccn nell’e-mail di Outlook

È piuttosto divertente che un’applicazione software userebbe abbreviazioni che si riferiscono a giorni pre-software. Ricordi le copie carbone? Cc significa copia per conoscenza e Ccn significa copia per conoscenza nascosta. Per l’invio di e-mail, usi Cc quando vuoi copiare gli altri pubblicamente e Ccn quando vuoi farlo in privato. Tutti i destinatari sulla riga Ccn di un’e-mail non sono visibili agli altri nell’e-mail. Questi cinque suggerimenti aiutano i principianti e forniscono informazioni a coloro che sanno già come utilizzare Ccn.

Microsoft Outlook

Connetti. Organizzare. Fai tutto.

Ottieni Outlook

Suggerimento n. 1: come aggiungere e rimuovere Ccn

Probabilmente uno dei più grandi problemi che i clienti devono affrontare è capire come aggiungere o rimuovere Ccn a o da un messaggio di posta elettronica.

  1. A tale scopo, aprire il messaggio di posta elettronica e nella scheda Opzioni nel gruppo Mostra campi fare clic su Ccn.

Ccn viene visualizzato nell’area Invia della tua email, sotto Cc. (Cc appare nell’area Invia per impostazione predefinita.)

  1. Per rimuovere Ccn dalla tua email, vai di nuovo a la scheda Opzioni nel gruppo Mostra campi e fare clic su Ccn. Una volta aggiunto (o rimosso) Ccn, rimane così per tutti i messaggi di posta elettronica.

Suggerimento n. 2: come vedere i destinatari di un messaggio di posta elettronica in Ccn che hai inviato

Sebbene gli altri non possano vedere chi è sulla riga Ccn dell’email che invii, potresti voler ricordare a te stesso chi hai incluso.

  1. Per farlo, vai alla cartella Posta inviata e apri il messaggio con i destinatari Ccn. (Per impostazione predefinita, tutti i messaggi inviati vengono archiviati nella cartella Posta inviata di Outlook.)

Vengono visualizzati tutti i destinatari nella sezione dell’intestazione del tuo messaggio.

Suggerimento n. 3: quando usare Ccn

La maggior parte delle persone sa quando usare la riga Cc: metti lì le persone che devi tenere in contatto anche se non lo sono le persone principali a cui invii. Quando si desidera mantenere i destinatari nascosti alle persone nella riga A :, aggiungerli alla riga Ccn. I suggerimenti n. 4 e n. 5 ti danno due motivi per cui potresti volerlo fare.

Suggerimento n. 4: Ccn previene le caselle di posta in eccesso

Se il tuo nome è nell’elenco Ccn, hai vinto non riceverai email se qualcuno nella riga A o Cc risponde all’email originale. Ciò è particolarmente utile quando ci sono molte persone sulla linea A o Cc che rispondono a tutti durante una lunga conversazione e-mail. La tua casella di posta sarebbe stata inondata di messaggi di posta elettronica quando tutto ciò di cui ti dovevi preoccupare era il primo.

Suggerimento 5: non rivelare la tua identità

Prendi nota! Se ti trovi nella riga Ccn di un’email e rispondi all’e-mail, il tuo segreto è fuori luogo: tutti nelle righe A e Cc sanno che eri Ccn. Perché questo è importante? Supponiamo che tu invii un’e-mail a un collega ricordandogli gentilmente di un deliverable che è in ritardo da tempo. Vuoi che il tuo manager intervenga su questo, quindi includila nella riga Ccn. Ma se lei risponde all’email-uh-oh! Il tuo collega sa che hai “informato” il tuo manager. Potrebbe creare qualche imbarazzo sul posto di lavoro per un po ‘!

Controlla l’email e il calendario di Outlook e Outlook per iOS e Android.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *